Barbaresco "SORI' SAN LORENZO" 2013 Gaja

Piemonte
Barbaresco DOCG
2013
Sku: 2441
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 460,00 € 520,00
Spedizione giovedì 26 novembre, se ordini entro 7 ore e 41 minuti

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
94/100
2020

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

Questa raffinata cantina, non ha bisogno di presentazioni, tale è la sua storia e la sua fama, quel...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Gaja
Regione
Piemonte
Carta dei vini:
Barbaresco
Denominazione:
Barbaresco DOCG
Annata:
2013
Uvaggio:
100% Nebbiolo
Gradazione:
14,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Corposo e intenso
Abbinamenti cibo-vino:
Affettati e salumi, Arrosto di carne, Pasta al sugo di carne, Tagliatelle ai Funghi, Formaggi stagionati, Selvaggina, spezzatino di carne e selvaggina

Descrizione vino

Il vitigno impiegato per la produzione dio questo sensazionale vino Barbaresco San Lorenzo, della casa Vitivinicola Gaja è composto in blend con grappoli di Nebbiolo per il 95% e grappoli di Barbera per il restante 5%. I vigneti per la produzione di “Sorì San Lorenzo” sono situati nel comune di Barbaresco, a pochi passi dal centro storico. Il terreno è composto da marne argilloso-calcaree, ha una superficie di 3.88 ettari, esposizione a sud ed altitudine media di 250 metri sul livello del mare. Le viti hanno un'età media di 50 anni. La vinificazione prevede la fermentazione e la macerazione che si protraggono per circa tre settimane seguite da affinamento in legno per 24 mesi. Questo Barbaresco Sorì San Lorenzo è un vino dal futuro radioso, capace di affinare per moltissimo tempo, se ben conservato in cantina. Merito del grande lavoro svolto da Gaja, nome che appartiene all’élite mondiale del vino grazie a etichette paradisiache. Questo Sorì San Lorenzo nasce dall’omonimo crü e ci rivela le potenzialità del vitigno Nebbiolo nel lungo periodo, raccontando un profilo olfattivo di grande complessità, che è un piacere scoprire di minuto in minuto. Una bottiglia che, appena assaggiata, diventa indimenticabile, regalando un’esperienza sensoriale a dir poco emozionante. Il Sorì San Lorenzo è un Barbaresco che nasce dall’utilizzo in purezza di un grandissimo vitigno a bacca rossa piemontese, il Nebbiolo. Le uve, accuratamente selezionate dal team di Gaja durante la vendemmia manuale, dopo la vinificazione subiscono un duplice affinamento, fondamentale per sviluppare appieno le caratteristiche di questo vino. Si procede infatti con un primo periodo di 12 mesi trascorsi in barrique, e poi, con un altro anno trascorso in botti grandi. Al termine di questi 24 mesi complessivi di maturazione, il vino è pronto per essere imbottigliato e commercializzato.

 

Caratteristiche del Barbaresco "SORI' SAN LORENZO"

All’esame organolettico questo vino si presenta di colore rosso granato brillante, sfumato ai bordi. Il profumo ha un ampio spettro olfattivo impressionante, che spazia dai sentori dei terriccio al sottobosco, dalla ciliegia fresca alle more, dalla rosa all'arancia amara per finire con note di spezie ed erbe aromatiche. Il gusto è caldo e avvolgente, ha la nitidezza del tannino del Nebbiolo e un'acidità da manuale che ne arricchisce l'equilibrio e la persistenza.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo vino rosso Piemontese

Un eccezionale vino rosso del Piemonte che si abbina bene con gli arrosti di carne rossa, la selvaggina, la cacciagione e i formaggi stagionati. La temperatura di servizio è di 18° C in calice alto ed ampio che favorisce una buona ossigenazione.

Altri vini della cantina Gaja
Ti potrebbe piacere anche