Hai scelto
Modifica le tue scelte
Carta dei vini

Passerina Vino

Il vino bianco italiano è uno dei più apprezzati nel mondo, e tra le diverse varietà ce ne sono alcune che solo di recente hanno trovato il loro giusto spazio nel panorama vitivinicolo, come ad esempio il vino Passerina, uscito finalmente dall'ombra con vini ricchi di qualità e personalità. L'origine del nome dell'uva passerina è dovuto principalmente al fatto che i passeri ne sono molto golosi, infatti i piccoli acini giunti a maturazione sono molto dolci e gustosi, diventando il pasto preferito dei piccoli volatili. Nonostante sia riconosciuto come un vitigno di qualità, la passerina è vissuto per molti anni all'ombra di altri vitigni simili, magari meno nobili ma nettamente più produttivi e dalla resa maggiore. Per fortuna la lungimiranza dei viticoltori nostrani ha fatto si che il vitigno autoctono, che sta alla base della produzione nazionale di vini Passerina, potesse finalmente avere la sua chance di conquistare il palato degli appassionati enologi, dimostrandosi in grado di reggere il duro confronto con le altre realtà affermate del settore. Oggi il Passerina viene coltivato in diverse regioni italiane, dando via a numerose denominazioni DOC, DOCG e IGT che fanno la loro comparsa sulla tavola degli italiani.

Il Vitigno Passerina

Il vitigno Passerina è un autoctono coltivato principalmente nel centro Italia, con maggior diffusione in regioni come le Marche e l'Abruzzo, dove i vini Passerina abruzzesi sono tra i più rinomati e ricercati sul mercato. Le bacche dell'uva Passerina si presentano di forma piccola e con la buccia mediamente spessa di colore che ricorda il giallo dorato. Ottima la concentrazione zuccherina, alla quale fa da contraltare un'acidità elevata, che viene trasmessa nel vino durante il processo di vinificazione. Il vino prodotto si presenta di un classico giallo paglierino, mentre la sua acidità lo rende perfetto per diventare spumante oppure vino passito. La maturazione delle uve Passerina è garantita dal perfetto clima mediterraneo nel quale è avvolto il vitigno, infatti la tipica brezza marina contribuisce alla mitigazione delle temperature, favorendo il giusto grado di maturazione delle bacche prima della vendemmia. A seconda della differente tipologia di vinificazione, il Passerina assume caratteristiche diverse con alcune note che si ripetono costanti, rilasciando nell'aria profumi dalla grande delicatezza, uniti ad una dolcezza ed un'acidità che vivono in perfetto equilibrio tra loro. Inoltre si presta perfettamente ad essere invecchiato.

Gli abbinamenti del Vino Passerina

Il vino Passerina bianco, quando viene sottoposto ad un processo di vinificazione in qualità e purezza, può essere gustato in abbinamento a primi piatti come i risotti, ma anche a diversi piatti a base di pesce, come possono essere le tipiche zuppe oppure quelli a base di crostacei. Diversi invece gli abbinamenti tipici nelle sue diverse varianti, ad esempio i prodotti di pasticceria nella versione passita, i salumi tipici e gli antipasti di mare in quella spumantizzata. In tutti i casi il Passerina vino è in grado di portare il giusto mix di gusto ed aromi sulla tua tavola, un vino perfetto per allietare gli ospiti con qualità e stile. Scopri tutte le migliori offerte che ti abbiamo dedicato nel nostro shop di vini oline ed acquista subito il vino Passerina in vendita a prezzi eccezionali. Solo da noi potrai avere tutta la convenienza che cerchi per poter acquistare vini di qualità che possano alzare il livello delle cene e dei pranzi con i tuoi ospiti. Con l'acquisto delle bottiglie di vini Passerina avrai l'occasione di allietare la tua tavola con il gusto e l'aroma tipici del centro Italia, mettendo in risalto i tuoi piatti con un vino di grande personalità che conquisterà facilmente il tuo palato. Sfrutta la nostra eccezionale offerta ed arricchisci la tua cantina senza rinunciare al risparmio.