Hai scelto
Modifica le tue scelte
Carta dei vini

Grignolino

L’Italia vanta un’enorme quantità di vitigni autoctoni in grado di consentire la produzione di vini unici e inimitabili. Tra questi il Grignolino è uno dei più ricercati e apprezzati per la sua eleganza e per l’alto livello della qualità. Su Negoziodelvino troverai un’interessante scelta proveniente da cantine selezionate per garantirti sempre scelte originali e capaci di sorprendere. La storia del Grignolino è difficile da ricostruire e le cronache, a differenza di quanto accade per altri vini rossi provenienti dalle stesse zone come ad esempio il Nebbiolo, non aiutano a raccontarne le origini: i primi documenti conosciuti sono del XVIII secolo, anche se non mancano riferimenti che ne collocano il consumo e l’ampia diffusione nelle regioni nord occidentali già intorno al ‘500. Negli anni più recenti il Grignolino ha conosciuto una nuova stagione di successi, dovuta alla riscoperta delle tradizioni e dei sapori locali e alla ricerca da parte di amanti del vino di prodotti ben identificabili con i territori di provenienza. Croce e delizia per i produttori questo vino amato, ricercato e definito spesso anarchico e difficile, ha acini ricchi di vinaccioli, che possono avere una maturazione differente non solo nella singola pianta ma anche nel singolo grappolo d’uva.

Caratteristiche e vinificazione del Grignolino

Il Grignolino è un vino rosso piemontese forse non tra i più conosciuti ma sicuramente tra i più ricercati. La zona di produzione da sola basta a garantire l’alta qualità di questo prodotto: siamo infatti tra il Monferrato, l'Astigiano e l’Alessandrino, in una terra dedita alla vinificazione e famosa per altri eccellenti prodotti come la Freisa e il Barbera d’Asti, altro nobile e rinomato rosso. In quest’area i terreni poco fertili e sabbiosi, caratterizzati da un buon drenaggio, offrono un’ottima base al vitigno, che necessita, è bene dirlo, di molte cure e attenzioni. La maturazione piuttosto tardiva deve essere ben supportata da un clima secco e dall’esposizione al sole, in grado scongiurare la creazione di muffe e funghi, pericolosi nemici per la salute del frutto. La vinificazione deve tener conto ed equilibrare l’alta presenza di tannino, data dai semi, e la scarsità di antociani, sostanze responsabili della colorazione del vino, che per questo motivo è sottoposto a macerazione brevi: il risultato è un vino rosso dal colore rosso rubino chiaro, con corpo leggero ma dotato di grande eleganza e struttura. Nello store online di Negoziodelvino potrai scegliere tra una interessante selezione di bottiglie per degustare sempre il meglio in ogni occasione a prezzi vantaggiosi.

Caratteristiche organolettiche e degustazione

Esistono due principali tipologie di questo vino rosso, entrambe DOC e disponibili nel nostro catalogo, il Grignolino d’Asti e quello del Monferrato. Vinificati in purezza o con l’utilizzo di un massimo del 10% di uve Freisa entrambi presentano una trama olfattiva fine ed elaborata, con sentori di frutti di bosco, fiori, sambuco e spezie. Al palato è asciutto, deciso, con un buon equilibrio tra l’elemento tannico e l’acidità che garantiscono freschezza e struttura. Bevuto giovane è perfetto per gli aperitivi e per accompagnare taglieri di salumi e formaggi semi stagionati ma il terreno in cui sorprende maggiormente riguarda l’abbinamento a piatti elaborati e ricchi della tradizione locale, come minestre, frittate, pasta con condimenti a base di carne come cannelloni e gnocchi al ragù. Leggermente invecchiato il Grignolino si abbina ottimamente anche ad arrosti di carne, coniglio in umido, verdure grigliate, scaloppine ai funghi. Le vere sorprese arrivano con l’abbinamento a pietanze a base di pesce, in cui il Grignolino, come accade per i vini bianchi, si dimostra un ottimo accompagnamento in grado di esaltare sapori ed aromi. Sfoglia ora il catalogo di Negoziodelvino, seleziona il Grignolino, vino piemontese pieno di carattere e porta in tavola l’unicità di un prodotto raro e inimitabile.