Hai scelto
Modifica le tue scelte
Carta dei vini

Roero Vino

Con il loro sapore ampio e asciutto, dotato di un buon bilanciamento minerale ed un bouquet di aromi dai sentori floreali e speziati, i vini Roero in vendita online su NegozioDelVino e in offerta a prezzo vantaggioso sono tra i più apprezzati al mondo.

Prodotto sulle colline del basso Piemonte, precisamente sulla riva destra del Tanaro, da uve Nebbiolo, un vitigno a bacca nera di alto pregio diffuso anche in Liguria ed in Sardegna, il Roero è un vino rosso che affina le sue caratteristiche con l’invecchiamento.

La coltivazione del Nebbiolo in queste zone del Piemonte è documentata dal 200, con alcune citazioni storiche, ma è a partire da metà del 1800 che il nome inizia a diventare più famoso e ricercato, quando le produzioni della regione, prima prevalentemente basata su diverse varietà di vini dolci, si orienta su quelle di rosso per seguire la rivoluzione introdotta dal Barolo.

La scelta di varietà di uva dolce era data fino a quel momento da motivazioni commerciali, dovute agli scambi con la Repubblica marinara di Genova, luogo di partenza via mare, per lunghi viaggi, nei quali la tipologia bianco garantiva una migliore conservazione.

Antichi vitigni e produzioni moderne d’alta qualità

I vitigni del vino Roero, patria di diverse varietà di rossi Nebbiolo sono localizzati nel cuore della provincia di Cuneo, una piccolissima area geografica che insieme all’Astigiano e alle vicine Langhe, produce le migliori qualità enologiche della regione.

I terreni prevalentemente sabbiosi e relativamente sterili di questi ripidi pendii non adatti ad altri tipi di coltivazione, sono capaci di donare a questi vitigni come a quelli dell’Arneis, altra varietà di uva da cui nascono rinomati vini bianchi, quelle caratteristiche di freschezza e eleganza tanto ricercate in tutto il mondo.

L’orientamento a sud garantisce un’ottima esposizione ai raggi solari, favorendo la giusta maturazione e il corretto quantitativo di zuccheri ideale per la fase di fermentazione alcolica.

La raccolta delle uve per la produzione dei vini del Roero, che arriva in queste coltivazioni a fornire 75 quintali per ettaro, si svolge prevalentemente a mano, seguita da una diraspapigiatura soffice e una macerazione medio lunga.

La fermentazione, di queste varietà di Roero, come per quasi tutti i moderni vini del Piemonte prodotti utilizzando sistemi moderni, viene portata avanti a temperatura controllata all’interno di serbatoi in acciaio inox, ideali per mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche del prodotto ed evitarne l’evoluzione.

Il successivo processo di affinamento si svolge all’interno di botti di legno rovere barriques, per una durata di circa 20 mesi, prima di un ulteriore periodo variabile all’interno delle bottiglie in vetro.

Abbinamenti di sapore e personalità

L’elegante e seducente colorazione rosso intenso, dai riflessi color melograno del Roero vino, particolarmente invitante nelle produzioni della Cantina Massucco, attiva su questo territorio da quattro generazioni, si coniuga alla perfezione con il suo sapore intenso e graffiante, dal bouquet armonico dalla bocca equilibrata e scattante.

Ideale per abbinamenti con primi a base di pasta all’uovo, come tagliatelle al sugo, ma anche risotti, il vino del Roero è in grado di dare il meglio se accompagnato da carni rosse, coniglio e arrosti di selvaggina.

Il prodotto va servito in bicchieri a pancia larga, tipo ballon, adatto a favorire l’ossigenazione, capace di far tornare ai giusti livelli le caratteristiche di gusto e profumo.

La temperatura ideale è solitamente indicata sull’etichetta 18 o 22 gradi C su queste varietà, raggiungibili mediante speciali frigoriferi o anche con cestini con ghiaccio, regolati mediante termometro.

Cosa Aspetti? Scopri subito le migliori offerte sui Roero vini in vendita online a prezzi imbattibili sullo store di NegozioDelVino a prezzi eccezionali insieme ad una vasta gamma di prodotti delle migliori cantine d’Italia, direttamente a casa tua con un click.