Chianti "SAN LORENZO" DOCG Melini

Toscana
Chianti DOCG
2018
Sku: 1963
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 8,20 € 9,80
Spedizione mercoledì 25 novembre, se ordini entro 13 ore e 7 minuti

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 16,40
Acquista
-16%
3 bottiglie
€ 24,60
Acquista
-16%
6 bottiglie
€ 49,20
Acquista
-16%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
89/100
2020
4 Grappoli AIS
2017

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

La Casa Vinicola Melini ha sede a Gaggiano, a 300 metri di altitudine sui colli del Chianti Classico...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Melini
Regione
Toscana
Carta dei vini:
Chianti
Denominazione:
Chianti DOCG
Annata:
2018
Uvaggio:
90% Sangiovese Grosso, 10% altre uve
Gradazione:
14,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Di medio corpo e profumato
Abbinamenti cibo-vino:
Galletto alla brace, Grigliata di Carne, Cotoletta alla milanese, Scaloppine ai funghi, Formaggi di media stagionatura, Affettati e salumi, Cannelloni, Risotti

Descrizione vino

Per la sua produzione sono impiegate le uve di Sangiovese grosso, e uve complementari. Il san Lorenzo della cantina Toscana Melini è un chianti DOCG dalle doti raffinate ed eleganti. Il vigneto impiegato per la sua produzione proviene dalle colline del Chianti, zona tradizionalmente vocata per la felice combinazione di terreno, esposizione e clima. I vigneti sono allevati a Guyot e a Cordone speronato su terreni di natura argillo-calcarea con presenza di alberese e galestro. La vinificazione prevede che le uve ben mature, raccolte in ottobre, dopo una macerazione pre-fermentativa a freddo di 3 – 4 giorni, sono vinificate tradizionalmente in rosso. Durante la fermentazione a temperatura controllata di 28 massimo 30° C, vengono effettuati sapienti rimontaggi. Successivamente il vino affina per un breve periodo in legno in modo da esaltare le proprie caratteristiche di freschezza e morbidezza.

 

Caratteristiche del vino Chianti “San Lorenzo”

All’aspetto che si evidenzia dall’esame organolettico si presenta con un colore rosso rubino vivace. Il profumo è spiccato e netto, di lampone e di mora con ricordi di viola mammola e giaggiolo, Il gusto si caratterizza per avere un sapore pieno, franco, sapido, giustamente tannico, con piacevole e persistente fondo di confettura di frutti di bosco e di mandorla.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo Chianti Cantina Melini

Si abbina bene con i primi piatti con ragù di carne, salumi, pollame, agnello, capretto, cacio pecorino. Va servito in calice ampio a 18° C. Raggiunge una gradazione alcolica di 13% Vol. e invecchia in cantina per 3 anni se ben conservato al fresco e al buio.

Altri vini della cantina Melini
Ti potrebbe piacere anche