-22%

Recioto Classico DOCG ZENATO

Veneto
Recioto Classico DOCG
2012
Sku: 2056
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 28,50 € 36,50
Spedizione mercoledì 24 aprile, se ordini oggi stesso

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 57,00
Acquista
-22%
3 bottiglie
€ 85,50
Acquista
-22%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
90/100
2019

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

L’anima e il cuore di Zenato risiedono nelle antiche terre moreniche del Lugana e della Valpol...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
ZENATO
Regione
Veneto
Carta dei vini:
Recioto
Denominazione:
Recioto Classico DOCG
Annata:
2012
Uvaggio:
80% Corvina Veronese, 10% Rondinella, 10 % Oseleta
Gradazione:
13,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
50cl
Stile:
Fruttato
Abbinamenti cibo-vino:
Dolci al cucchiaio, Cioccolato, Frutta secca, Strudel

Descrizione vino

Il Recioto della Valpolicella è un vino dolce, dal colore rosso granato piuttosto intenso. Le uve del Recioto provengono da particolari vigneti di proprietà situati a Sant’Ambrogio di Valpolicella, nella zona classica. Il termine Recioto deriva dal dialetto veronese dove “recia” significa orecchia. Designa sia le piccole ali o grappoletti laterali che coronano il grappolo principale e che in passato erano considerati come la parte di maggior qualità, sia soprattutto un grappolo scelto di qualità e perciò più felicemente adatto all’appassimento. I vitigni impiegati per la sua vinificazione sono quelli di Corvina per l’80%, al quale si aggiungono quelli di Rondinella e Oseleta rispettivamente per il 10%. La collocazione geografica dei vigneti, è quella aziendale di Sant’Ambrogio di Valpolicella, zona collinare, con esposizione a Sud-Est. L’altitudine media dei terreni è compresa tra i 300 e i 350 metri sul livello del mare. Sul quale sorgono le vigne è di tipo cretaceo, con abbondante presenza di calcare, ricco di scheletro. Il sistema di allevamento è quello a Guyot, con circa 5.000 viti per ettaro. L’età media delle vigne è di 15 anni e la resa è di 80 quintali per ettaro di terreno vitato. L’epoca di conduzione della vendemmia è quella di fine Settembre ed inizio Ottobre con raccolta e cernita manuale. La vinificazione durante la vendemmia prevede che si scelgano i grappoli più spargoli e più sani, si ripongono in plateaux all’interno di appositi locali chiamati “fruttai”, la cui caratteristica essenziale è di essere asciutti e ben aerati. Qui riposano sino al mese di febbraio, perdendo circa il 50% del loro peso. Le uve appassite vengono poi pigiadiraspate, la fermentazione avviene lentamente a contatto con le bucce per circa 20 giorni. Segue l’affinamento in tonneaux per 24 mesi ed in bottiglia per altri 12 mesi.

 

Caratteristiche del vino Recioto Classico DOCG

All’aspetto questo vino si presenta di colore rosso granato intenso. Il profumo è elegante e molto speziato, con sentori di ciliegia nera, marasche sotto spirito e prugna. Il gusto è dolce, i tannini sono morbidi e vellutati, equilibrato ed elegante.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo Recioto Zenato

Il Recioto Classico DOCG di Zenato è un vino della tradizione veneta prevalentemente indicato per il dessert e sposa ogni genere di dolci da forno, dal tipico pandoro veronese al panettone, i dolci secchi, il cioccolato fondente. La temperatura di servizio è di 14° C in calice ampio. La gradazione alcolica ideale è di 12,5% Vol.

Altri vini della cantina ZENATO
Ti potrebbe piacere anche