Curtefranca Bianco DOC Ferghettina

Lombardia
Curtefranca Bianco DOC
2016
Sku: 1572
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 7,20 € 8,90
Spedizione lunedì 20 novembre, se ordini entro 7 ore e 36 minuti

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 14,40
Acquista
-19%
3 bottiglie
€ 21,60
Acquista
-19%
6 bottiglie
€ 43,20
Acquista
-19%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
88/100
2017

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

Ferghettina è una cantina di punta della Franciacorta, fondata nel 1991 da Roberto Gatti...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Ferghettina
Regione
Lombardia
Carta dei vini:
Curtefranca
Denominazione:
Curtefranca Bianco DOC
Annata:
2016
Uvaggio:
80% Chardonnay 20% Pinot Bianco
Gradazione:
12,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Fruttato
Abbinamenti cibo-vino:
Formaggi freschi, Fritto misto di pesce, Sushi-sashimi, Tartare-carpaccio pesce, Carni Bianche, Antipasti caldi di pesce, Antipasti di pesce al vapore, Vitello tonnato, Verdure in pastella

Descrizione vino

La denominazione di questo sensazionale vino bianco della casa Vitivinicola Ferghettina è quella di “Curtefranca”. La vinificazione prevede l’impiego in blend di uve di Chardonnay per 80% e di Pinot Bianco per il 20%.

I vigneti sono allevati ad una altitudine di 250 metri sul livello del mare. Il suolo è Calcareo con prevalenza di argille. Il sistema di allevamento impiegato è il classico Guyot con impianto a 5.000 ceppi per ettaro di terreno vitato.

Il periodo di vendemmia ricade nella prima decade di settembre con raccolta manuale Poi la lavorazione e la vinificazione dove l’uva viene prima pressata con una pressa pneumatica a pressioni molto soffici. Durante la vinificazione vengono separati i mosti in due categorie: mosto fiore, che ha le caratteristiche migliori e viene utilizzato per la produzione di Curtefranca e mosto di seconda spremitura che non viene destinato all’imbottigliamento. La fermentazione alcolica viene svolta in vasche di acciaio a una temperatura controllata compresa tra 16 e 18 °C. Ogni vigneto viene vinificato separatamente dagli altri e questa divisione viene mantenuta fino alla primavera successiva alla vendemmia quando, dopo scrupolosi assaggi, il vino dei diversi vigneti viene assemblato a formare un unico prodotto.

Si conclude con l’affinamento sui lieviti dove il vino rimane per 6 mesi in vasca d’acciaio.

Caratteristiche di questo Curtefranca Bianco DOC

A livello organolettico il Curtefranca ha un colore giallo paglierino. Il profumo al naso esprime belle note floreali impreziosite da richiami di mela golden del trentino. Fresco, sapido, deciso. Il sapore in bocca spicca per equilibrio e finezza. Ottimo anche il finale, pulito e persistente.

Abbinamenti consigliati degustando questo vino Ferghettina

La gradazione alcolica raggiunta dal Curtefranca è di 12,5% volumi. Va servito fresco a 8°C in calice alto ed affusolato.

Si presta per abbinamenti con i primi piatti a base di pesce. Da provare con la pasta con la bottarga.

Altri vini della cantina Ferghettina
Ti potrebbe piacere anche