Langhe Dolcetto Doc Massucco

Piemonte
Langhe Dolcetto Doc
2013
Sku: 0825
Prodotto esaurito

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
87/100
2016

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

Azienda agricola Massucco La cantina Massucco produce vino da ben generazioni. Opera in Piemon...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Massucco
Regione
Piemonte
Carta dei vini:
Dolcetto d'Alba
Denominazione:
Langhe Dolcetto Doc
Annata:
2013
Uvaggio:
100% Dolcetto
Gradazione:
12,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Di medio corpo e profumato
Abbinamenti cibo-vino:
Polenta taragna, Ravioli di zucca, Affettati e salumi, Cannelloni, Risotti, Galletto alla brace

Descrizione vino

Delle tredici denominazioni di vini presenti in Piemonte, quella di dolcetto è la più nota a livello internazionale, inoltre la denominazione Langhe costituisce un ulteriore particolarità legata a questo vino, che nello specifico è prodotto nel Comune di Roddino nelle Langhe, con uve “Dolcetto” allevate con esposizione Nord Est a 350 metri sul livello del mare. Le uve giovani, sono allevate sulla riva meridionale del Tanaro e godono delle peculiarit del terreno limo sabbioso in grado di trattenere l’umidità e il nutrimento per la vite a lungo, anche durante l’estate. Questo garantisce anche una elevata resa che giunge sino a 100 Quintali per ettaro di terreno.

Caratteristiche del vino rosso Piemontese Langhe Dolcetto

Il vino Langhe Dolcetto della cantina Massucco, raggiunge una gradazione alcolica di 12,5 volumi e permette, unitamente alla sua contenuta acidità complessiva di 5,2 ml per litro di vino, di avere una grande polivalenza, rendendosi ideale per ogni tipo di pasto.

Dal punto di vista organolettico si presenta con un colore rosso rubino, lievemente violaceo. Ha un profumo fortemente vinoso e, gradevolmente fruttato. Il sapore è asciutto, gradevole e tendente all’amarognolo, il corpo è di discreta intensità e la persistenza del sapore è giusta senza eccessi. 

Abbinamenti consigliati 

Questo meraviglioso vino rosso Dolcetto Langhe può essere servito sia fresco a 15° gradi centigradi in bicchieri bordeaux non troppo ampi, in abinamento al pesce azzurro oppure al pesce di lago con la polenta. Oppure a temperatura ambiente di circa 18° gradi centigradi con i piatti puù strutturati e carichi di sapore, si abbina bene alle verdure e alle carni bianche. 

Altri vini della cantina Massucco
Ti potrebbe piacere anche