offerta

Lacrima di Morro d'Alba DOP CIU CIU

Marche
Lacrima di Morro d'Alba DOP
2018
Sku: 2931
Prodotto esaurito

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

Posta sulle colline dell’entroterra Piceno, Offida lega le proprie radici storico-culturali al...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
CIU CIU
Regione
Marche
Carta dei vini:
Lacrima di Morro
Denominazione:
Lacrima di Morro d'Alba DOP
Annata:
2018
Uvaggio:
100% Lacrima
Gradazione:
13,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Di medio corpo e profumato
Abbinamenti cibo-vino:
Affettati e salumi, Arrosto di carne, Galletto alla brace, Gnocchi al ragù, Risotti, Cotoletta alla milanese, Formaggi di media stagionatura

Descrizione vino

Il nome stesso del vino racchiude in poche, ma precise espressioni, la storia, la tradizione e la genuinità di una terra, quella delle Marche, da sempre grande protagonista della produzioni vinicola. Andiamo con ordine quindi. Lacrima, deriva dalla caratteristica del vitigno lacrima, cioè quella di emettere goccioline di succo dagli acini maturi; questa uva è dotata di una buccia spessa ma molto delicata, soggetta a spaccature durante le fasi finali della maturazione del grappolo. Morro D'alba, invece, richiama il luogo di origine e produzione; “Morro” deriva dalla parola pre-romana “murr”, che significa altura, roccia o cumulo di sassi. Il termine “alba” richiama il sorgere del sole e vuol dire verso Est. Il nome dunque significherebbe Campo sassoso ad Est. Il vitigno impiegato per la sua vinificazione è quello di Lacrima puro al 100%. La provenienza delle viti ricade nella piena area DOC, è prodotto unicamente nella regione delle Marche, precisamente nella provincia di Ancona e nei territori comunali di Morro D'Alba. Queste zone collinari, immerse nel verde e protagoniste di immagini molto suggestive, godono di una posizione molto privilegiata; la vicinanza con il mare infatti, influenza positivamente il clima del territorio, donando all'uva note di freschezza e sapidità uniche. La vendemmia si svolge in forma manuale durante la prima decade di ottobre. La vinificazione prevede l’impiego del metodo tradizionale in rosso su vasche di acciaio inox. Segue poi l’affinamento di 3 mesi in bottiglia.

Caratteristiche del vino

All’aspetto si presenta di colore rosso rubino con sfumature violacee. Il profumo è estremamente aromatico e contraddistinto da profumi di frutti del sottobosco. Il gusto al palato è equilibrato, asciutto, gradevole e di medio corpo.

Abbinamenti

Un vino da abbinare assolutamente alle specialità locali, come salumi, primi piatti “rossi” e piatti a base di carni bianche. La temperatura di servizio ottimale è di 16° C in calice ampio per lasciare libertà all’esalazione dei profumi. La gradazione alcoolica raggiunta è di 12,5% Vol.

 

Altri vini della cantina CIU CIU
Ti potrebbe piacere anche