Cagnulari "Bacco" SIDDURA

Sardegna
Isola dei Nuraghi Igt
2020
Sku: 4515
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 22,80 € 25,80
Spedizione mercoledì 06 luglio, se ordini entro 4 ore e 52 minuti

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 45,60
Acquista
-12%
3 bottiglie
€ 68,40
Acquista
-12%
6 bottiglie
€ 136,80
Acquista
-12%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
91/100
2022
2 Bicchieri gambero rosso
2020
3 viti Vitae AIS
2020

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

Letteralmente “sella”, la cantina Siddùra, ai piedi del borgo medioevale di Luogo...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
SIDDURA
Regione
Sardegna
Carta dei vini:
Isola dei Nuraghi
Denominazione:
Isola dei Nuraghi Igt
Annata:
2020
Uvaggio:
100% Cagnulari
Gradazione:
14,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Di medio corpo e profumato
Abbinamenti cibo-vino:
Agnello, Maiale alla brace, Grigliata di Carne, Pasta al sugo di carne, Stinco di maiale al forno, Spezzatino di carne e selvaggina, Scaloppine ai funghi, Carne Rossa in umido
Solfiti:
Contiene Solfiti
Codice ICQRF:
OT/341
Sede Cantina:
SIDDURA - Luogosanto (SS) - Località Siddura

Descrizione vino

Dedicato al Dio del Vino, il Cagnulari Siddura nasce nella zona più vocata della Sardegna per la coltivazione di questa storica varietà a bacca scura. Il vitigno impiegato per la vinificazione di questa etichetta è quello in purezza di Cagnulari al 100%. La provenienza è quella classica della Sardegna. La vinificazione dopo la vendemmia, le uve sono portate in cantina con mezzi refrigerati per conservarne intatta l’integrità e i profumi. La fermentazione avviene in serbatoi d’acciaio con temperatura controllata e macerazione sulle bucce di circa 15/18 giorni. Il vino matura parte in serbatoi d’acciaio e completa l’affinamento con alcuni mesi in bottiglia prima della messa in commercio.

 

Caratteristiche dei questo vino rosso sardo

All’aspetto il vino si presenta di colore rosso rubino molto intenso, con riflessi violacei. Il profumo ha il bouquet è raffinato, con aromi di piccola frutta a bacca scura, sottobosco, erbe officinali e spezie. Il gusto al sorso è armonioso, con trama tannica sottile, frutto denso, ben equilibrato da viva freschezza. Il finale è di buona persistenza.

 

Abbinamenti consigliati degustando il Cagnulari "Bacco"

La sua vocazione gastronomica ne fa un vino da tutto pasto, che si abbina bene a primi piatti saporiti o a secondi a base di carni arrosto o alla griglia. La temperatura di servizio ottimale è di 16°C.

Altri vini della cantina SIDDURA
Ti potrebbe piacere anche