Barbera d'Alba "Battaglione" DOC RATTI

Piemonte
Barbera d'Alba Doc
2020
Sku: 0045
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 13,70 € 15,80
Spedizione lunedì 04 luglio, se ordini oggi stesso

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 27,40
Acquista
-13%
3 bottiglie
€ 41,10
Acquista
-13%
6 bottiglie
€ 82,20
Acquista
-13%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
90/100
2022

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

Renato Ratti, figura di spicco del panorama vinicolo piemontese, nacque nel 1934. Dopo aver completa...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
RATTI
Regione
Piemonte
Carta dei vini:
Barbera
Denominazione:
Barbera d'Alba Doc
Annata:
2020
Uvaggio:
100% Barbera d'Alba
Gradazione:
14,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Di medio corpo e profumato
Abbinamenti cibo-vino:
Affettati e salumi, Coniglio, Risotti, Filetto al pepe verde, Formaggi di media stagionatura, Arrosto di carne
Solfiti:
Contiene Solfiti
Codice ICQRF:
CN/4888
Sede Cantina:
RATTI - La Morra (CN) - Frazione Annunziata, 7

Descrizione vino

Dalla vinificazione in purezza di uve Barbera al 100% allevate entro gli ambiti aziendali viene prodotto dalla cantina Ratti questo sensazionale Barbera d’Alba che racchiude in se tutti i caratteri salienti del territorio dii origine. La vendemmia per le uve è prevista alla fine settembre inizio ottobre con il giusto grado di maturazione. La vinificazione prevede una diraspa – pigiatura preventiva e una successiva fermentazione alcolica a temperatura controllata di circa 28-30°C in vasche di acciaio inox; la durata media della macerazione delle uve sul mosto si estende per circa 7–10 giorni. In ultimo l’affinamento di alcuni mesi.

 

Caratteristiche di questa Barbera d'Alba

All’esame organolettico si presenta come un vino di aspetto rosso cardinalizio molto intenso e tonalità brillante. Il profumo è deciso, con sentori di prugna matura e secca su fondo speziato. Il gusto è pieno e di lunga persistenza.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo rosso piemontese

Un vino ottimo a tutto pasto, con la cucina quotidiana. Perfetto con zuppe e minestroni della tradizione regionale, è assolutamente da provare con i tajarin al ragù. La temperatura di servizio ottimale è di 16–18°C.

Altri vini della cantina RATTI
Ti potrebbe piacere anche