Sauvignon DOC TRAMIN

Trentino-Alto Adige
Sauvignon Alto Adige DOC
2019
Sku: 1036
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 11,20 € 13,60
Spedizione lunedì 25 gennaio, se ordini entro 6 ore e 38 minuti

Opzione Quantità

3 bottiglie
€ 33,60
Acquista
-18%
6 bottiglie
€ 67,20
Acquista
-18%
12 bottiglie
€ 134,40
Acquista
-18%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
90/100
2021
3 Grappoli AIS

Hai bisogno di aiuto?

La cantina Tramin: vini e territorio La cantina Tramin è stata fondata nel 1898 da Christian...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
TRAMIN
Regione
Trentino-Alto Adige
Carta dei vini:
Sauvignon
Denominazione:
Sauvignon Alto Adige DOC
Annata:
2019
Uvaggio:
100% Sauvignon
Gradazione:
13,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Fruttato
Abbinamenti cibo-vino:
Aperitivo, Crostacei, Antipasti di pesce affumicato, Antipasti caldi di pesce, Spaghetti alle vongole, Formaggi freschi, Tartare-carpaccio pesce

Descrizione vino

Dalla Cantina Tramin del Trentino Alto Adige viene prodotto questo sensazionale Sauvignon DOC al quale sono attribuite eccelse doti in termini di note sensoriali. Il Sauvignon è un vitigno di origine francese e viene prodotto in tutto il mondo. È un vino bianco raffinato, leggermente aromatico, di colore giallo verdognolo. Il profumo è intensamente fiorito e presenta un bouquet di sambuco e ortica con un leggero sapore di paprica verde e uva spina. Sorprende per la sua freschezza e sapidità. La cantina Tramin per la sua produzione impiega solo uve di Sauvignon vinificate pure al 100%. I vigneti provengono dalle micro zone, certificate dal rigido disciplinare con denominazione Südtirol – Alto Adige DOC, di Termeno e Montagna, dove i vigneti si estendono su terreni calcarei di conformazione argillosa e ghiaiosa a un’altitudine compresa tar i 400 e i 500 metri sul livello del mare. La resa media è di circa 70 ettolitri di vino per ogni ettaro di terreno vitato. La vinificazione, avviata dopo la vendemmia a mano delle uve, prevede che queste siano sottoposte a pressatura soffice immediata. La successiva vinificazione si svolge in contenitori d’acciaio a temperatura controllata di 18° C e non è previsto l’avvio della fermentazione malolattica.

 

Caratteristiche del vino Sauvignon DOC della Cantina Tramin

L’esame organolettico mette in luce aspetti e sfaccettature relativamente a questo sauvignon DOC della Cantina Tramin che configurano il vino alla massima eccellenza enologica nazionale. Il colore è giallo tendente al verdognolo simile a quello del fieno essiccato, pastello e gentile nella sua cromaticità Il profumo che lo anticipa è ampio e intenso, sono percepibili i fiori e le erbe. Si presenta con un ampio bouquet dove spiccano il sambuco e l’ortica. Al gusto risulta leggero come sapore, si distingue la paprica verde e l’uva spina. Freschezza e sapidità sono eccelse. Dal punto di vista tecnico il vino presenta un residuo zuccherino di 3,1 g/l, una acidità totale 6,0 g/l e una gradazione alcolica di 13,4 % Volumi percentuali. Si presta per l’invecchiamento fino a 5 anni.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo ottimo vino bianco

Come abbinamenti culinari predilige i piatti leggeri e freschi. Consigliato come aperitivo unitamente a stuzzicheria salata e creme alle erbe leggere da spalmare sui crostini. Si abbina molto bene con la frittata agli asparagi, le carni bianche speziate e le carni rosse cotte ai ferri. Il pesce solo se in piatti strutturati e con sapori ricchi e persistenti come ad esempio risotti e pasta con salse di mare. La temperatura ideale per il servizio è di 12° C e il bicchiere corretto è quello tulipano con bocca richiudente in grado di concentrare i profumi al naso dell’assaggiatore.

Altri vini della cantina TRAMIN
Ti potrebbe piacere anche