Nuragus di Cagliari "S'elegas" DOC Argiolas

Sardegna
Nuragus di Cagliari DOC
2019
Sku: 1857
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 9,60
Spedizione venerdì 29 gennaio, se ordini oggi stesso

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
88/100
2021

Hai bisogno di aiuto?

La cantina Argiolas La cantina Argiolas è fortemente legata alla storia della famiglia che l...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Argiolas
Regione
Sardegna
Carta dei vini:
Nuragus di Cagliari
Denominazione:
Nuragus di Cagliari DOC
Annata:
2019
Uvaggio:
100% Nuragus
Gradazione:
13,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Leggero e fresco
Abbinamenti cibo-vino:
Cozze, Crostacei, Aperitivo, Risotto ai frutti di mare, Formaggi di media stagionatura, Formaggi freschi, Carni Bianche, Branzino, Pesce alla griglia

Descrizione vino

Vitigno tipico della Sardegna meridionale, il Nuragus porta a vini bianchi di indiscutibile fascino e freschezza, sapidi ed equilibrati. Una varietà in cui Argiolas ha sempre creduto, valorizzandolo, e che trova la sua massima espressione nel S’elegas. Vinificato e lasciato maturare in sole vasche di acciaio. La classificazione è quella di “Nuragus di Cagliari DOC”. Il suolo su cui sorgono le uve è di tipo calcareo – marnoso con argilla, strutturalmente o in parte medio, tendente allo sciolto. L’uvaggio impiegato per la sua vinificazione è quello di Nuragus in purezza. Il clima in quest’area geografica della Sardegna si contraddistingue per la temperatura mediterranea, con inverni miti, precipitazioni limitate ed estati molto calde e ventilate. La vinificazione prevede la pigiatura e spremitura in presse pneumatiche ad azione molto soffice, decantazione naturale intorno ai 14° C, fermentazione in tini inox termo condizionati a temperatura controllata di 18° C per 18 giorni, poi la conservazione in tini con regolazione termica e protezione di gas inerte.

 

Caratteristiche del vino S'elegas

All’esame organolettico si presenta con un colore Giallo paglierino. Il profumo si esprime con belle note fruttate, fragranti ed armoniche. Il gusto si apre con tracce di pesca, pompelmo, timo ed origano che fanno da preludio ad un assaggio pieno, morbido e ricco, caratterizzato da un tipico retrogusto amarognolo, di buona e piacevolissima persistenza.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo vino della Cantina Argiolas

Eccezionale come aperitivo, si abbina ad antipasti di mare e di terra, a primi piatti della cucina marinara, a tranci di spigola in cartoccio, a formaggi a pasta molle. Va servito fresco a 10°C in calice alto ed ampio, raggiunge una gradazione alcolica di 13,5% Vol.

Altri vini della cantina Argiolas
Ti potrebbe piacere anche