-29%

Bastianich Vespa Bianco Bastianich

Friuli Venezia Giulia
Bastianich Vespa Bianco Igt
2013
Sku: 0921
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 20,50 € 29,00

Opzione Quantità

3 bottiglie
€ 61,50
Acquista
-29%
6 bottiglie
€ 123,00
Acquista
-29%
12 bottiglie
€ 246,00
Acquista
-29%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
91/100
2016
2 Bicchieri gambero rosso
5 Grappoli AIS

Hai bisogno di aiuto?

La selezione di vini Bastianich La prestigiosa e famosa cantina Bastianich ripercorre la storia e l...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Bastianich
Regione
Friuli Venezia Giulia
Carta dei vini:
Bianco Igt
Denominazione:
Bastianich Vespa Bianco Igt
Annata:
2013
Uvaggio:
45% Chardonnay, 10% Picolit, 45% Sauvignon
Gradazione:
13,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Fruttato
Abbinamenti cibo-vino:
Carni Bianche, Verdure in pastella, Aperitivo, Cozze, Fritto misto di pesce, Ostriche, Risotto alle verdure, Formaggi freschi

Descrizione vino

Fiore all’occhiello dell’azienda, il Vespa Bianco è stato prodotto per mettere in risalto la potenza e l’evoluzione che un grande bianco friulano può raggiungere. Nella sua massima espressione, riesce a superare le aspettative che la sua conformazione ampelologia lascia trasparire. Vino complesso e longevo.

Composto da 45% Chardonnay, 45% Sauvignon Blanc, 10% Picolit. Viti che sorgo su terreni di marna calcarea e allevati con il classico sistema Guyot francese.

Caratteristiche del vino

Un eccelso equilibrio di note minerali e profumo di agrumi, che col tempo si trasformano in una più densa sensazione di trifoglio, miele e pera matura. La sua struttura tannica e acida lo rende di impatto immediato, oltre a conferirgli longevità. Infatti, il Vespa Bianco può essere ulteriormente invecchiato fino a 7 – 10 anni dalla vendemmia.

Le uve di Chardonnay e di Sauvignon sono vini­ficate separatamente, il 50% in botti di rovere da 4.000 litri, e il restante 50% in acciaio inossidabile. Il Picolit invece fermenta in botti tipo tonneaux da 500 litri. La fermentazione malolattica è limitata al 60%.

Dopo la vini­ficazione, i vini riposano su feccia nelle rispettive vasche per quasi un anno. Successivamente vengono mescolati fatti affinare in bottiglia per un ulteriore anno.

Abbinamenti consigliati con il Vespa Bianco Bastianich

L’Abbinamento perfetto lo vede insieme al pollo e tacchino arrosto oppure cotto in umido con l’arancia. Si abbina bene alle carni bianche cotte ai ferri e condite con salse alle erbe sia delicate sia più strutturate. Si può bere anche assieme ad antipasti o piatti leggeri, i primi delicati e con creme di verdura sono ottimi abbinamenti.

Si serve fresco (10/12° C) in bicchieri alti ed affusolati tipo “Renano”.

Altri vini della cantina Bastianich
Ti potrebbe piacere anche