Hai scelto
Modifica le tue scelte
offerte e novità
cantina

Vino Sella e Mosca

Le cantine Sella e Mosca si trovano a poca distanza dall’abitato di Alghero, nella parte nord occidentale della Sardegna. È qui che più di un secolo fa venne piantato il seme di quella che sarebbe poi diventata una delle aziende più importanti ed apprezzate dell’Isola, frutto dell’idea di due ingegneri piemontesi che trovarono in queste piane a poca distanza dal mare il terreno perfetto per la coltivazione della vite.

Sella e Mosca lavora oggi su una tenuta tra le più estese d’Europa e può contare su oltre 650 ettari coltivati a vitigno, immersi nella macchia mediterranea e sparsi tra il nucleo originario della città catalana e le più recenti acquisizioni in Gallura, dove nasce il famoso Vermentino ed il basso Sulcis, terra d’elezione dell’omonimo Carignano.

I vini delle cantine Sella e Mosca

Grazie anche all’ampiezza delle loro coltivazioni, le tenute Sella e Mosca riescono a proporre un ventaglio completo di tutte quelle che sono le tipologie di vini della Sardegna. Un’opera che non punta solamente all’aspetto commerciale della viticoltura, ma che si fa carico di portare avanti le tradizioni e le specificità che le particolari condizioni climatiche e geografiche dell’isola hanno contribuito a creare.

Nella ricca produzione non può ovviamente mancare il Cannonau, il rosso più conosciuto di questa terra. Si tratta di una bottiglia dal carattere forte e deciso, con una struttura importante ed una tannicità accentuata. Prodotto al 100% da uve dell’omonimo ceppo, considerato uno dei più antichi dell’area mediterranea, viene proposto dalla cantina Sella e Mosca in diverse etichette. Ad esempio il “Dimonios”, prodotto raffinatissimo, dal colore rosso rubino intenso, con un bouquet che da accenni di frutta matura riesce a virare e riportare alla mente tutti gli odori della macchia mediterranea, come il rosmarino, il mirto ed il pino marino. Ottimo per accompagnare arrosti di carne rossa e bianca, va servito ad una temperatura di 16°C.

Passando ai bianchi, non si può non citare il “Monteoro”, un DOCG della tipologia Vermentino, con una gradazione alcolica che arriva ai 14°. Con un colore giallo paglierino, si tratta di una bottiglia che si sposa alla perfezione con la cucina di mare, dai primi a base di pesce a secondi come i calamari al forno. Le note fruttate che si percepiscono all’olfatto lasciano poi spazio agli aromi della macchia mediterranea. Una bevanda dalla lunga persistenza, che si caratterizza per la freschezza che riesce ad esprimere al gusto.

Le specificità territoriali

Oltre alle varie tipologie già citate, la produzione di vino Sella e Mosca si arricchisce con DOC importanti, come l’Alghero DOC prodotto da uve Torbato, uno dei vitigni più prestigiosi della Sardegna.

L’azienda produce diverse varianti di questa specificità. A partire dal bianco, come il Terre Bianche Cuveé 161, una bottiglia di altissima levatura che esprime al palato sentori di fiori freschi con un leggerissimo tono speziato, ed un gusto fortemente sapido che riesce a ricordare note salmastre. Perfetto abbinamento per antipasti di frutti di mare e primi a base di pesce.

Originale è infine lo spumante Brut prodotto al 100% da uve Torbato, una bevanda da servire in calice ampio ad una temperatura di 8°C, ideale per un aperitivo e per accompagnare antipasti di mare, salumi e fritture di pesce.

Nella vetrina online di NegoziodelVino trovi le migliori bottiglie di vini Sella e Mosca. Approfitta subito dei vantaggiosi prezzi per acquistare sul sito ed assaporare tutti gli aromi ed i gusti di una terra dalla ricca tradizione vinicola.