offerta

Valtellina Superiore Sassella Docg Aldo Rainoldi

Lombardia
Valtellina Superiore Sassella Docg
2011
Sku: 0938
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 12,75 € 15,95

Opzione Quantità

3 bottiglie
€ 38,25
Acquista
-20%
6 bottiglie
€ 76,50
Acquista
-20%
12 bottiglie
€ 153,00
Acquista
-20%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
89/100
2016

Hai bisogno di aiuto?

Casa vinicola Aldo Rainoldi A Chiuro il confine tra “cantina”, intesa come luogo fisico...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Aldo Rainoldi
Regione
Lombardia
Carta dei vini:
Valtellina Superiore
Denominazione:
Valtellina Superiore Sassella Docg
Annata:
2011
Uvaggio:
100% Nebbiolo (Chiavennasca)
Gradazione:
13,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Di medio corpo e profumato
Abbinamenti cibo-vino:
Tagliata di Manzo, Selvaggina, spezzatino di carne e selvaggina, Affettati e salumi, Cannelloni, Carni Bianche, Filetto al pepe verde

Descrizione vino

Questo sensazionale vino rosso e il prodotto che meglio esprime le caratteristiche della più nota delle sottozone in cui è diviso il Valtellina Superiore.

Il Sassella è un vino rosso con caratteristiche di particolare armonia espressa già dopo due o tre anni dalla produzione. Si presta bene ai lunghi invecchiamenti, per i quali è consigliato tenere la bottiglia coricata in luogo fresco e a temperatura costante.

Sono impiegate solo ed esclusivamente uve di Nebbiolo (Chiavennasca), vinificate pure al 100%. La produzione e l’allevamento si svolgono sui territori comunali di Castione Andevenno e Sondrio. I terreni hanno una buona esposizione, verso sud e si elevano ad un altitudine compresa tra i 270 metri sul livello del mare e i circa 600 metri.

Il terreno sul quale sorgono i vigneti di Nebbiolo sono ricchi di roccia ferrosa, a reazione tipicamente subacida molto superficiale. Caratteristiche che donano corpo e struttura al vino. La vendemmia rigorosamente manuale si svolge nella prima decade di ottobre.

La vinificazione ha luogo al termine di una lenta macerazione a temperatura controllata con cadenza ciclica di rimontaggi e follature; dopo il vino viene messo in vasche di acciaio affinché la fermentazione malo-lattica si compia entro la primavera. Il vino, completate le fermentazioni, matura per almeno 20 mesi in botti di rovere di Slavonia. Fondamentale è il successivo affinamento in bottiglia, svolto in cantine buie e fresche per almeno 9 mesi.

Caratteristiche del Valtellina Superiore Sassella 

L’annata 2009 rappresenta quella di migliore pregio, caratterizzata da un periodo di allevamento delle uve ottimale e una vinificazione naturale dove il fattore climatico ha giocato un ruolo importante e ha permesso a questo magnifico vino Sassella Valtellina Superiore di trasformarsi in ottimo prodotto dalle qualità eccelse. In Valtellina è considerato uno dei millesimi più interessanti in assoluto. La qualità delle uve e l’equilibrio dei vini, che lasciano presagire una strepitosa evoluzione dei prodotti negli anni, resteranno una sorta di riferimento per le annate successive.

A livello organolettico si presenta con un colore rosso rubino. Il profumo è assolutamente delicato con prevalenza di note fruttate, sentori di spezie e fiori appassiti. Al palato si esprime con spiccata e particolare armonia di note di spezie leggere, molto vellutato e persistente nel sapore.

Abbinamenti consigliati con questo ottimo vino rosso della Valtellina

È particolarmente indicato con le carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati mediamente oppure quelli cremosi.

La temperatura di servizio è compresa tra i 16° e i 18° C. e per il servizio va impiegato un bicchiere tipo “Ballon”.

Altri vini della cantina Aldo Rainoldi
Ti potrebbe piacere anche