-25%

Bianco Salento "EDDA BIANCO" San Marzano

Puglia
Bianco Salento IGP
2019
Sku: 1914
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 14,90 € 19,90
Spedizione lunedì 21 settembre, se ordini oggi stesso

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 29,80
Acquista
-25%
3 bottiglie
€ 44,70
Acquista
-25%
6 bottiglie
€ 89,40
Acquista
-25%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
90/100
2020

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

La storia della cantina San Marzano ha inizio nel 1962 quando alcuni vignaioli, appena 19, si unisco...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
San Marzano
Regione
Puglia
Carta dei vini:
Salento
Denominazione:
Bianco Salento IGP
Annata:
2019
Uvaggio:
80% Chardonnay, 15% Moscatello Selvatico, 5% Fiano
Gradazione:
13,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Fruttato
Abbinamenti cibo-vino:
Formaggi di media stagionatura, Formaggi freschi, Antipasti caldi di pesce, Antipasti di pesce al vapore, Antipasti di pesce affumicato, Ravioli di zucca, Affettati e salumi, Fritto misto di pesce, Aperitivo

Descrizione vino

Questo vino Bianco del Salento vanta la certificazione di Indicazione Geografica Protetta IGP. La sua vinificazione avviene con l’impiego di uve in Blend di Chardonnay per l’80%, unito al 15% di Moscatello Selvatico, e al 5% di Fiano. Il sistema di allevamento delle viti utilizzato è quello a Guyot. L’impianto raggiunge i 4'000 ceppi per ettaro di terreno vitato. La zona di produzione è quella del comune di San Marzano, in Salento. I terreni si localizzano a circa 100 metri sul livello del mare. Il clima è caratterizzato da una buona escursione termica tra il giorno e la notte. I terreni sono poco profondi e a tessitura medio – fine. Per la vinificazione che viene avviata dopo il raccolto nella seconda decade di Agosto, le uve vengono diraspate e lasciate in crio-macerazione per qualche ora. La fase  successiva è la pressatura soffice delle vinacce seguita da una decantazione statica a freddo affinché avvenga in modo naturale. La fermentazione alcolica avviene in barriques di rovere francese. In ultimo l’affinamento che si sviluppa sui lieviti in barriques per 4 mesi con bâtonnage settimanale. Questo vino ha una buona capacità di invecchiamento che raggiunge i 5 anni di età. Successivamente il vino inizia a subire cambiamenti a livello organolettico.

 

Caratteristiche del vino EDDA Bianco Salento

L’aspetto che si evidenzia dall’esame organolettico è giallo paglierino con riflessi tendenti al dorato. Il profumo è suadente e sono spiccati i sentori floreali, di pesca e poi di delicata vaniglia che raggiungono il naso. Il gusto è ricco pieno di corpo, nella sua eleganza, riesce ad essere fresco, delicato, e minerale.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo ottimo vino bianco

Questo vino bianco della tradizione pugliese si abbina alla perfezione con i primi piatti di pesce e antipasti. Ottimo con formaggi. La temperatura ideale di servizio è di 12° C, massimo 14° C. Va servito in calice alto ed ampio per vini bianchi. Raggiunge una gradazione alcolica di 14% Vol.

Altri vini della cantina San Marzano
Ti potrebbe piacere anche