novità

Barolo "SARMASSA" DOCG MARCHESI DI BAROLO

Piemonte
Barolo Docg
2015
Sku: 3621
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 43,50 € 52,00
Spedizione lunedì 07 dicembre, se ordini entro 38 minuti

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 87,00
Acquista
-16%
3 bottiglie
€ 130,50
Acquista
-16%
6 bottiglie
€ 261,00
Acquista
-16%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
91/100
2020
James Suckling
93/100
2020

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

Nel cuore delle Langhe, protette da dolci colline, si trovano le Cantine dei Marchesi di Barolo, la ...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
MARCHESI DI BAROLO
Regione
Piemonte
Carta dei vini:
Barolo
Denominazione:
Barolo Docg
Annata:
2015
Uvaggio:
100% Nebbiolo
Gradazione:
14,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Corposo e intenso
Abbinamenti cibo-vino:
Affettati e salumi, Tagliata di Manzo, Tagliatelle ai Funghi, Risotti, Selvaggina, Filetto al pepe verde, Formaggi stagionati

Descrizione vino

Dalla coscienziosa vinificazione di uve di Nebbiolo pure al 100%. La provenienza ricade nell’area prestigiosa di “Coste di Rose” che è una collina prestigiosa esposta in pieno est nel Comune di Barolo, proprio di fronte alla Bussia di Monforte. L’uva, appena raccolta, giunge in cantina integra e viene rapidamente pigiata e diraspata delicatamente per estrarre dalla buccia e dalla zona più esterna dell'acino solo le frazioni più nobili ed aromatiche. La fermentazione, a temperatura controllata, avviene in vasche termo condizionate. La macerazione dura 10 giorni, durante i quali vengono effettuati periodici rimontaggi così da permettere al mosto di appropriarsi di tutti gli oligoelementi presenti nelle bucce e di estrarne delicatamente il materiale colorante. La svinatura avviene solo quando tutto lo zucchero si è trasformato in alcol. Travasato in tini di cemento vetrificato, appositamente realizzati con un isolamento in sughero, il vino mantiene a lungo la temperatura postfermentativa di circa 22° C. In questo modo la fermentazione malolattica si avvia e termina spontaneamente nei due mesi successivi. Per l’affinamento, una parte del vino viene affinata per circa due anni in botti di Rovere di Slavonia da 30 e 35 ettolitri. La restante parte viene affinata in piccoli fusti, da 225 litri, di Rovere francese caratterizzate da una tostatura medio-forte. Il vigneto ritrova la sua unità con l’assemblaggio nelle tradizionali botti di rovere di grande dimensione e completa il suo affinamento in bottiglia prima di essere messo in commercio. Il Barolo Sarmassa raggiunge la maturità dopo 8 anni dalla vendemmia e il plateau di maturazione è compreso fra i 8 e i 30 anni. Il vino è, quindi, molto strutturato, colorato, tannico e longevo.

 

Caratteristiche di questo Barolo Docg

All’esame organolettico si presenta di colore rosso granato deciso. Il gusto ha il profumo intenso con netto sentore di rosa di macchia, vaniglia, liquirizia e spezie. Sfumata la resina di pino ed il tabacco. Il gusto è pieno ed elegante, di buon corpo, con tannino in evidenza. Gradevoli sono lo speziato e la nota boisé che si fondono perfettamente.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo vino piemontese

Un vino che si accompagna perfettamente alle tradizionali paste all’uovo langarole, tajarin e ravioli del plin; con gli arrosti, bolliti, brasati e con la selvaggina. È compagno ideale dei caprini e dei formaggi a pasta dura stagionati. La temperatura di servizio ottimale è di 16° C in calice ampio che lascia ossigenare il vino. La gradazione alcolica raggiunta è di 14% Vol.

Altri vini della cantina MARCHESI DI BAROLO
Ti potrebbe piacere anche