-26%

Barolo "Villero" DOCG 2013 Sordo

Piemonte
Barolo DOCG
2013
Sku: 1850
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 49,00 € 66,00
Spedizione mercoledì 19 settembre, se ordini entro 6 minuti

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 98,00
Acquista
-26%
3 bottiglie
€ 147,00
Acquista
-26%
6 bottiglie
€ 294,00
Acquista
-26%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
91/100
2018

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

L’azienda agricola Sordo è stata fondata da Giuseppe Sordo nei primi anni del ‘90...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Sordo
Regione
Piemonte
Carta dei vini:
Barolo
Denominazione:
Barolo DOCG
Annata:
2013
Uvaggio:
100% Nebbiolo
Gradazione:
14,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Corposo e intenso
Abbinamenti cibo-vino:
Affettati e salumi, Tagliata di Manzo, Tagliatelle ai Funghi, Agnello, Bistecca Fiorentina, Pasta al sugo di carne, Arrosto di carne, Formaggi stagionati, Risotto ai Funghi

Descrizione vino

Il Barolo Villero è una delle menzioni di Barolo più frazionate ed importante del comune di Castiglione Falletto.

È qui che sono allevati i vigneti di Nebbiolo destinati alla produzione del Barolo, proprio nel territorio amministrativo di Castiglione Falletto.

L’uvaggio è naturalmente di Nebbiolo puro al 100% con esposizione verso Sud Ovest. Posto ad un altitudine sul livello del mare compresa tra i 230 e i 350 metri. Il terreno si caratterizza per essere argilloso, calcareo, composto da marne grigio-bluastre e sabbie grigie compatte che raggiungono la profondità. Il sistema di allevamento è quello classico a controspalliera con potatura a Gujot tradizionale. I vigneti hanno un’età di 30 anni. La densità dei ceppi è di 4.000 per ettaro di terreno e sono in grado di sviluppare 75/80 quintali di uva ogni ettaro di terreno vitato.

La lavorazione prevede una prima fase con la pigia – diraspatura delle vinacce, poi una lunga macerazione e la vinificazione in vasche di acciaio inox a temperatura controllata. La maturazione di almeno 8 mesi in vasche di acciaio inox, prima e dopo l’affinamento in legno. Un ulteriore affinamento di 24 mesi in botti grandi di rovere si slavonia da grandi dimensioni permette un ulteriore sviluppo del pregiato vino Piemontese.

Dati Organolettici Barolo DOCG Villero

All’esame organolettico il vino si presenta con un colore di buona intensità e di brillante tonalità, Tinta che dura nel tempo. Il profumo è quello del bouquet sempre intenso, ampio e persistente, con ricordi di liquirizia, menta e sensazioni di frutta matura. Nuance floreali e tabacco esaltano profumi terziari. Il sapore al palato è caldo ed avvolgente un vino generoso, prestigioso e longevo.

Abbinamenti consigliati degustando questo Barolo CRU Sordo

Questo vino è ottimo con gli arrosti e con la selvaggina, sia di piuma sia di pelo.

Raggiunge una gradazione alcolica di 14,5% Vol. Va servito a 18° C in calice ampio che favorisce l’ossigenazione.

Altri vini della cantina Sordo
Ti potrebbe piacere anche