novità

Recioto della Valpolicella DOCG Bertani

Veneto
Recioto della Valpolicella DOCG
2012
Sku: 1612
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 17,99 € 21,00

Opzione Quantità

3 bottiglie
€ 53,97
Acquista
-14%
6 bottiglie
€ 107,94
Acquista
-14%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
90/100
2016

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

La casa vinicola Bertani nasce nel 1857, fondata dai due fratelli Giovani Battista e Gaetano Bertani...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Bertani
Regione
Veneto
Carta dei vini:
Recioto
Denominazione:
Recioto della Valpolicella DOCG
Annata:
2012
Uvaggio:
80% Corvina Veronese, 20% Rondinella
Gradazione:
14,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
50cl
Stile:
Fruttato
Abbinamenti cibo-vino:
Dolci al cucchiaio, Cioccolato, Frutta secca

Descrizione vino

Bertani produce il Recioto con le uve provenienti dalle colline della Valpantena, le stesse varietà con le quali si produce l’Amarone. Nasce dai grappoli più piccoli e meglio esposti al sole, poi appassiti per circa tre mesi sulle tradizionali “arele”, i graticci in canna di bambù. I tipici sentori di ciliegia sono esaltati dal particolare affinamento in botti di ciliegio fino ad essere un concentrato di marasche e visciole. Denso e vellutato, il Recioto non è mai stucchevole; lascia un palato pulito con retrogusto di noci che lo rende unico nel panorama dei vini dolci: dolce, rosso intenso con i tannini eleganti del rovere. Per la sua vinificazione sono usate, come per l’Amarone uve di Corvina Veronese 80% e Rondinella 20%. I vigneti sono allevati a spalliera, con metodo Guyot e densità di circa 5000 ceppi per ettaro.

La vinificazione prevede la selezione in vigna dei grappoli migliori, dove vengono scelti solamente i grappoli più belli e meglio esposti al sole. Le uve vengono trasportate nei fruttai per l’appassimento dove restano, adagiate in cassette in un unico strato, per circa 150 giorni. La fermentazione avviene inizialmente a temperatura molto bassa (4°-5°C) per poi raggiungere i 18°C e viene interrotta prima che tutti gli zuccheri vengano trasformati in alcol. Segue la lunga maturazione che prevede un periodo di affinamento in botti di ciliegio della capacità di 30 hl, per circa 12 mesi. Segue un ulteriore periodo di affinamento in bottiglia di almeno tre mesi.

Dati Organolettici Recioto della Valpolicella “Valpantena” DOCG

A livello organolettico il vino è dolce e di colore rosso rubino intenso. Il profumo al naso è contraddistinto da una moltitudine di profumi. Dalle note tipiche come la prugna, la ciliegia e i lamponi, ai sentori speziati di vaniglia, fieno e cacao. Il sapore al palato è pieno, fragrante, intenso. Gli zuccheri non sono elevati, lasciano un retrogusto lungo, di frutti di bosco, cioccolato e liquirizia.

Abbinamenti consigliati degustando questo Recioto

Questo vino tipico della valpolicella si abbina bene alla pasticceria da forno e alle crostate di frutta e diventa intrigante nell’abbinamento con formaggi giovani e di media stagionatura.

Ha una gradazione alcolica di 12% Vol. e a piacimento può essere servito sia fresco, a 10°C oppure a temperatura ambiente. 

Altri vini della cantina Bertani
Ti potrebbe piacere anche