Bertani

La casa vinicola Bertani nasce nel 1857, fondata dai due fratelli Giovani Battista e Gaetano Bertani, in un piccolo villaggio a nord di Verona.

Gaetano era già allora un esperto nell’arte di vinificare i vini, avendo imparato le nuove tecniche in Francia dal professor Guyot, ritenuto ancora oggi uno dei maggiori esperti di viticoltura. L’inizio dell’attività dei Bertani coincide con lo spirito innovativo che spinge ad usare le più avanzate tecniche di produzione, sia in campo viticolo che enologico sempre nel rispetto del territorio e della cultura delle coltivazioni della zona.

La casa produttrice può contare su più di 200 ettari di vigneto nelle aree più vocate del Veronese, oggi la Bertani è un’azienda solida con un costante aumento di distribuzione in Europa e nel mondo. Due le cantine storiche, quella di Grezzana, attuale sede e cuore pulsante dell’azienda dove si svolgono le attività di vinificazione, imbottigliamento e di spedizione, e Tenuta Novare ad Arbizzano di Negrar, nel cuore della Valpolicella Classica, culla di grandi rossi come l’Amarone e il Valpolicella Classico Superiore.

Proprietario:
Bertani
Regione:
Veneto
Anno di fondazione:
1857
Vini della cantina Bertani