Pinot Nero Doc Terlano

Trentino-Alto Adige
Alto Adige DOC
2015
Sku: 1064
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 13,10 € 15,75

Opzione Quantità

3 bottiglie
€ 39,30
Acquista
-17%
6 bottiglie
€ 78,60
Acquista
-17%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
89/100
2016

Hai bisogno di aiuto?

Cantina Terlano Le cantine Terlano sono state fondate più di un secolo fa, e rappresentano c...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Terlano
Regione
Trentino-Alto Adige
Carta dei vini:
Pinot Nero
Denominazione:
Alto Adige DOC
Annata:
2015
Uvaggio:
100% Pinot
Gradazione:
13,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Di medio corpo e profumato
Abbinamenti cibo-vino:
Affettati e salumi, Agnello, Pasta al sugo di carne, Coniglio, spezzatino di carne e selvaggina, Formaggi di media stagionatura

Descrizione vino

La linea Classici della cantina Terlano propone un grande prodotto derivate dal vitigno Pinot Nero autoctono e caratterizzante per il territorio. Il vino Pinot Noir DOC Classico è in grado di vantare la certificazione DOC Alto Adige. Nei vigneti di media quota che sormontano il villaggio di Terlano, e soprattutto sul pianoro di Monticolo, dove l’esposizione a Sud e le serate regolarmente ventilate creano condizioni ideali, crescono e maturano uve di Pinot nero molto eleganti, da cui si ricavano vini dalle note assai accattivanti di frutti di bosco, intensi profumi e sfaccettature cromatiche di eccellenza e limpidità.

Per la vinificazione, dopo la raccolta a mano delle uve si procede con la diraspatura degli acini e successiva fermentazione lenta a temperatura controllata, sono frequenti i cicli di movimentazione delicata del mosto in cisterne d’acciaio inox. La fermentazione malolattica e l’affinamento durano per 7, massimo 10 mesi e si svolgono in botti di legno grandi.

La zona di produzione è quella a Nord del comune di Terlano i terreni sono posti a 500 metri sul livello del mere e con un’angolazione di massimo 35% hanno esposizione Sud Sudovest.

Caratteristiche del vino Pinot Nero Doc

Il vino assume caratteristiche di pregio che sono messe in risalto dall’esame organolettico. Il colore rosso vivo tende al rubino, molto brillante. Il profumo è fresco e accattivante, con uno spettro aromatico che spazia dalla mora al mirtillo nero, dall’acquavite di ciliegia alla liquirizia, con una leggera nota di sottobosco. Il sapore al palato per questo Pinot nero si esprime con l’esaltazione dell’equilibrio tra una pienezza fruttata e una struttura leggermente tannica, un equilibrio che conferisce a questo vino delle spiccate note minerali e una grande eleganza.

Abbinamenti consigliati degustando questo vino della Cantina Terlano

In quanto ad abbinamenti il Pinot Nero si presta bene per accompagnare piatti importanti. Si sposa con l’arrosto di capretto su purè di sedano e carote, cotoletta d’agnello su risotto alle erbe o anche con piatti di mare, lago e fiume ben strutturati, tipo la trota alla mugnaia su verdura lessa oppure missoltini con polenta.

Va versato nel bicchiere tipo Borgogna che favorisce ossigenazione e diffusione dei profumi. La temperatura di servizio ideale è di 14° C massimo 16°C.

Altri vini della cantina Terlano
Ti potrebbe piacere anche