Cà dei Frati

Cantina Ca' dei Frati

L’azienda Vitivinicola Ca’ dei Frati è localmente conosciuta già dal finire del ‘700. Come attesta un documento in cui ci si riferisce ad una “casa con cantina sita in Lugana” nel “tener di Sermione” detta il luogo dei “Fratti”.

Poi, nel 1939 quando Felice Dal Cero, figlio di Domenico, già viticoltore in Montecchia di Crosara nel veronese, si trasferiva proprio in quella casa, in Lugana di Sirmione intuendo fin da subito l’alta vocazione vitivinicola della zona e la possibilità di sperimentare la creazione di prodotti dalla qualità eccelsa e sin ora poco conosciuta. Dopo trent’anni di lavoro in vigna ed in cantina, nel 1969, il figlio Pietro partecipa alla nascita della DOC (Zona a Denominazione di Origine Controllata) iniziando a imbottigliare la sua prima etichetta di “Lugana Casa dei Frati”.

Nel 2012 Pietro Dal cero viene a mancare lasciando l’eredità culturale alla moglie Santa Rosa e ai figli Igino, Gian Franco e Anna Maria che gestiscono l’azienda con la stessa passione e determinazione. Il nuovo acquisto del vigneto “Luxinum in Valpolicella” rappresenta il ritorno alla origini, dove tutto ebbe inizio. Il rispetto reciproco, l’unione della famiglia, ruoli definiti e il legame al proprio territorio, sulle sponde del Lago di Garda, rappresentano il vero punto di forza della famiglia Dal Cero.  La Ca’ dei Frati fa tesoro del passato e guarda al futuro attraverso un percorso di ricerca e valorizzazione di ciò che è stato costruito in 70 anni di vini.

Enologo:
Igino Dal Cero
Regione:
Lombardia
Anno di fondazione:
1939
Vini prodotti:
Lugana, Lugana Chiaretto, Amarone "Pietro dal Cerro", Spumante Brut Metodo Classico "Cuvéè dei Frati", Spumante Brut Metodo Rosé Classico "Cuvéè dei Frati", Riviera del Garda Bresciano Doc "Rosa dei Frati", Vino Bianco "Pratto" e Vino Rosso "Ronchedone"
Bottiglie totali prodotte:
140000
Ettari vigne:
12 ha
Indirizzo:
Sirmione, Via Frati 22. Loc Lugana
Vini della cantina Cà dei Frati