POMMERY

Il Gruppo della Casa produttrice di Champagne tra le più famose al mondo si contradistingue soprattutto per aver fondato i propri valori su alcuni punti saldi, mai posti in discussione e che oggi rappresentano il DNA dell’intero gruppo.

La volontà di mantenere una gestione familiare per una casa fondata e diretto da Paul-Francois Vranken dal 1976. E ggi conosciuta ovunque.

La protezione del patrimonio vinicolo più importante d’Europa costituito da 7.160 ettari di vigneti a Denominazione d’origine con proprietà nella Champagne, Camargue e Provenza (in Francia) e nel Douro Superiore (in Portogallo).

Essere ambasciatori dell’eccellenza per un raffinato prodotto della tradizione francese quale lo Champagne. In tutto il mondo.

Ampia distribuzione riconosciuta a livello mondiale. I marchi Vranken-Pommery Monopole sono infatti distribuiti in 147 paesi nel mondo.

Essere sempre leader nella produzione e commercializzazione dei vini rosé del sud della Francia.

Rispettare le parole chiave che hanno rappresentato per il fondatore la base del successo: Innovazione, Savoir-Faire, Audacia

La cantina

Le cantine del Dominio Pommery sono state ricavate trasformando 120 cave di gesso di origine gallo-romana. Sono collegate da 18 km di gallerie destinate ad ospitare le bottiglie in affinamento. Per realizzare questo ambizioso progetto sono stati necessari dieci anni di lavoro, tra il 1868 e il 1878.

116 gradini…per accedere ad un mondo fantastico!

La visita a questa “cattedrale sotterranea” è superba e vi si accede tramite una sontuosa scalinata di 116 gradini che ci porta a 30 metri sotto terra, aprendo ad uno degli spettacoli più imponenti delle Maison di Champagne. Le cantine ospitano oggi 25 milioni di bottiglie tra le quali figurano le più antiche Cuvée della Maison Pommery.

I vigneti

Le vigne della Maison Pommery sono situate essenzialmente nei villaggi classificati Grand Cru. Circa 300 ettari di vigneti suddivisi tra sette villaggi classificati al 100%. Sui versanti delle montagne de Reims: Mailly, Verzenay, Bouzy e Ay per il Pinot Noir; Sillery per lo Chardonnay ed il Pinot Noir. Sulla Côte des Blancs: Cramant e Avize per lo Chardonnay.

Il terreno calcareo, formidabile serbatoio di calore, e il clima, che alterna mitezza atlantica e rigore continentale, creano tutta la specificità dei vigneti della Maison. In qualunque condizione climatica esperti vignaioli svolgono quotidianamente le tradizionali operazioni agronomiche fino ad arrivare al magico momento della vendemmia in settembre-ottobre. La raccolta dell’uva viene effettuata rigorosamente a mano in modo da selezionare i grappoli migliori e conservarli intatti.

Proprietario:
POMMERY
Regione:
Francia
Anno di fondazione:
1857
Vini prodotti:
Champagne, Champagne riserva, Champagne Millesimato
Vini della cantina POMMERY