Primitivo di Manduria "11 Filari" Dolce Naturale DOCG San Marzano

Puglia
Primitivo di Manduria Dolce Naturale DOCG
2016
Sku: 1913
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 15,50 € 18,90
Spedizione lunedì 08 giugno, se ordini entro 7 ore e 40 minuti

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 31,00
Acquista
-18%
3 bottiglie
€ 46,50
Acquista
-18%
6 bottiglie
€ 93,00
Acquista
-18%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
91/100
2020

Hai bisogno di aiuto?

La storia della cantina San Marzano ha inizio nel 1962 quando alcuni vignaioli, appena 19, si unisco...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
San Marzano
Regione
Puglia
Carta dei vini:
Primitivo di Manduria
Denominazione:
Primitivo di Manduria Dolce Naturale DOCG
Annata:
2016
Uvaggio:
100% Primitivo
Gradazione:
4,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
50cl
Stile:
Passito
Abbinamenti cibo-vino:
Strudel, Dolci al cucchiaio, Frutta secca, Cioccolato

Descrizione vino

Un vino della tradizione Campana in grado di vantare la Denominazione di Origine Controllata e Garantita. Il colore è quello Rosso profondo che rispecchia il territorio. Per la sua produzione viene impiegato solo ed esclusivamente il vitigno del Primitivo allevato in ambito locale. L’impianto raggiunge una densità di 5'000 alberelli per ettaro di terreno. La zona di produzione dove sorgono i vecchissimi vigneti selezionati nei comuni di San Marzano e Sava. I suoli sono costituiti dalle terre rosse residuali, a tessitura fine, generalmente con substrato calcareo e radi affioramenti rocciosi. La famosa tinta rossa di questi suoli deriva da un’intensa presenza di ossidi di ferro. I valori termici caratterizzano un ambiente piuttosto caldo, con piovosità̀ annua molto bassa ed escursioni termiche molto elevate, condizione che ha una benefica influenza sulla qualità delle uve. È questa la classica zona di produzione della DOP Primitivo di Manduria. La vendemmia delle uve di Primitivo avviene nei primi giorni di ottobre. La vinificazione prevede che l’uva, dopo aver subito un appassimento sulla pianta, viene raccolta manualmente. Segue la macerazione di 10 giorni con lieviti indigeni selezionati in vigna su materiale scelto di diverso tipo. Poi la fermentazione a temperatura controllata di 24° C massimo 26° C. In ultimo l’affinamento di 12 mesi in barriques di pregiati legni francesi ed americani. Questo vino si esprime con una sensazionale capacità di invecchiamento che riesce a mantenere intatte le caratteristiche organolettiche per 7 anni.

 

Caratteristiche 11 Filari Primitivo di Manduria Dolce Naturale

All’esame organolettico si presenta con un colore rosso rubino intenso con sfumature granate. Il profumo ampio e persistente oltre che complesso, con sentori di frutti surmaturi che ricordano la confettura di ciliegie e i fichi secchi. Leggere note speziate. Il gusto ha un buon corpo, di tutto rispetto, avvolge piacevolmente il palato con sensazioni mielate mitigate da una giusta acidità.

 

Abbinamenti consigliati con questo vino dolce

Questo vino della tradizione campana è un vino per la meditazione. Trova un ottimo equilibrio con pasticceria secca a base di mandorle, crostate di frutta, formaggi dal gusto deciso e stagionati. Va servito a temperatura ambiente di 18° C. e raggiunge una gradazione alcolica di 13% Vol.

Altri vini della cantina San Marzano
Ti potrebbe piacere anche