ANTIGORI

Le Cantine Antigori sono legate alla località sarda di Sanluri, sud Sardegna, ma è nella località Su Spantu e più precisamente a Capoterra, che si trova la vigna: in sardo spantu significa “stupore” che è esattamente ciò che si prova osservando i pendii di questa vigna, che gode della vicinanza del mare, delle montagne e degli elementi tipici del territorio sardo quali sughero, mirto e corbezzolo. La pendenza è del 5 % e con un’esposizione a sud, i terreni sono rocciosi per un’area complessiva è di 10 ettari. E’ stata progettata nel 2008 dall’enologo Giacomo Tachis con l’idea di affiancare Carignano, Bovale, Cabernet-Sauvignon. Il risultato è la produzione di cinque diversi vini rossi IGT Isola dei Nuraghi Biologici, nati dalla stessa vigna ma con tempi e altitudini diversi. La produzione ammonta a 50000 bottiglie l’anno.

Proprietario:
Carlo Luigi Scano
Enologo:
Dino Dini
Regione:
Sardegna
Anno di fondazione:
2014
Bottiglie totali prodotte:
50000
Ettari vigne:
13 ha
Indirizzo:
Capoterra (CA)- Via Carlo felice 223
Vini della cantina ANTIGORI