Réserve del Conte Manincor
Vino biologico

Trentino-Alto Adige
Vigneti delle Dolomiti IGT
2018
Sku: 3028
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 17,90 € 21,90
Spedizione lunedì 18 gennaio, se ordini entro 15 ore e 47 minuti

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 35,80
Acquista
-18%
3 bottiglie
€ 53,70
Acquista
-18%
6 bottiglie
€ 107,40
Acquista
-18%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
91/100
2021

Hai bisogno di aiuto?

La cantina Manincor porta avanti da più di 400 anni antiche tradizioni vitivinicole a Caldaro...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Manincor
Regione
Trentino-Alto Adige
Carta dei vini:
Vigneto delle Dolomiti
Denominazione:
Vigneti delle Dolomiti IGT
Annata:
2018
Uvaggio:
40% Merlot, 35% Lagrein, 25% Cabernet
Biologico:
Gradazione:
13,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Di medio corpo e profumato
Abbinamenti cibo-vino:
Affettati e salumi, Tagliata di Manzo, Cannelloni, Pasta al sugo di carne, Speck, Selvaggina, Stinco di maiale al forno, Formaggi di media stagionatura

Descrizione vino

La vinificazione di questo sensazionale vino della cantina Manincor prevede l’impiego di uve di Lagrein per il 35%, di Merlot per il 40%, e di Cabernet per il 25%. La provenienza dei vigneti ricade entro l’ambito dell’azienda Manincor e Panholzerhof. I terreni sono esposti verso sud – est con vista sul lago ad un'altitudine 250 metri sul livello del mare. Ai generosi terreni sabbiosi e argillosi si mescolano detriti calcarei e depositi morenici. Questi vigneti sono tra i più caldi di tutta la regione e quindi predestinati a produrre grandi vini rossi. La vinificazione per ogni partita d’uva proveniente dai diversi appezzamenti è stata lavorata separatamente. La fermentazione del pigiato è avvenuta in tini di legno, in forma parzialmente spontanea grazie a lieviti indigeni. La macerazione è durata dieci giorni, con follatura eseguita una volta al giorno. L'affinamento per 12 mesi è avvenuto in botti di legno; il vino è rimasto per tutto il tempo a contatto con lieviti fini.

 

Caratteristiche del vino "Rèserve del Conte"

All’aspetto il vino si presenta di colore rosso rubino intenso e brillante. Il profumo è contraddistinto dalle note di piccoli frutti di bosco, poi emergono gli aromi di liquirizia e di pepe bianco e nero. Il gusto al palato è avvolgente con tannini importanti ma comunque fini; di beva simile ai rossi di Borgogna.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo vino rosso della Cantina Manincor

Un vino del Trentino che ben si abbina ad antipasti mediterranei sapidi e carni bianche e rosse arrosto o grigliate. La temperatura di servizio ottimale è di 16° C in calice alto ed ampio. La gradazione alcoolica è di 13% Vol.

Altri vini della cantina Manincor
Ti potrebbe piacere anche