CASISANO

Podere Casisano è una tenuta di 53 ettari situati a sud-est di Montalcino cha la Famiglia Tommasi ha fortemente voluto per la realizzazione di un grande progetto: un vino che andasse oltre i confini consueti del Veneto, terra legata da sempre al nome della Famiglia Tommasi. Posto a 480 metri di altitudine, il podere Casisano si trova davanti a Sant'Angelo in Colle e all'Abbazia di Sant'Antimo, con vista sul Monte Amiata: qui i terreni sono ricchi di galestro, rocce arenarie e tufo e godono di un clima ventilato e asciutto, le cui escursioni diurne fanno sì che i grappoli crescano in modo ottimale. L'esclusività dei vini prodotti si evince dal fatto che ben nove dei ventidue ettari coltivati a Sangiovese Grosso sono iscritti all'Albo del Brunello di Montalcino; i vigneti, divisi in parcelle distinte, si distinguono per aspetto e diversa composizione del terreno. La vendemmia si basa su un'accurata scelta dei migliori grappoli e per ogni parcella si procede con la vinificazione separata, con successiva fermentazione tramite lieviti indigeni in acciaio inox e legno; l'affinamento invece ha luogo in grandi botti di rovere di Slavonia.

Proprietario:
Famiglia Tommasi
Enologo:
Emiliano Falsini
Regione:
Toscana
Anno di fondazione:
1990
Vini prodotti:
Brunello di Montalcino e Rosso di Montalcino
Ettari vigne:
22 ha
Indirizzo:
Podere Casisano - Montalcino (SI) - Località Casisano, 52
Vini della cantina CASISANO