Nikka

Fondata nel 1934 da Masataka Taketsuru, la distilleria giapponese Nikka è oggi tra i produttori di whisky tra i più apprezzati al mondo. Animato da una forte passione per questo distillato, Taketsuru fece un viaggio in Scozia nel 1919 per apprendere tutto il necessario sulla sua produzione: rientrato in patria fondò la Nippo Kaju facendo costruire la prima distilleria, Yoichi, a nord del Giappone. Fu nel 1952 che l'azienda assunse il nome di Nikka Whisky avviandosi alla costruzione di una seconda distilleria nella parte centrale dell'isola: il successo fu immediato e Taketsuru fu da quel momento considerato come il padre del whisky giapponese, colui che aveva creato una sorta di "piccola Scozia" nel Paese del Sol Levante; degna di nota è la sua intuizione nel voler installare la doppia colonna Coffey come alambicco per la fase di distillazione: importato direttamente dalla Scozia, questo impianto gli consentì di arrivare a produrre un distillato più leggero senza però trascurare lo sviluppo di tutte le componenti olfattive: nacque così la linea Coffey che include Nikka Coffey Vodka, Nikka Coffey Gin, Whisky Nikka Coffey Grain e Whisky Nikka Coffey Malt. Ad oggi il whisky giapponese Nikka è uno dei più venduti e rinomati al mondo, tanto che i prodotti con anni di invecchiamento considerevoli sono spesso battuti all'asta con cifre da capogiro.

 

Proprietario:
Nikka Whisky Yoichi Distillery
Regione:
JAPAN GIAPPONE
Anno di fondazione:
1934
Vini prodotti:
Whisky
Vini della cantina Nikka