LETRARI

Letrari, una famiglia che ha radici nella storia stessa del vino trentino. Attivi già nel 1647 in quel di Borghetto d'Avio, in riva all'Adige, prima come zatterieri fluviali, poi commercianti e sagaci innovatori agricoli. Con Leonello Letrari subito sulla scena enoica del buon bere. Merito suo se nell'immediato Dopoguerra i vini delle Dolomiti acquistano carattere e prestigio oltre i confini regionali. È sempre lui che 'crea' i primi uvaggi e negli anni '60 inizia ad elaborare spumanti di pregio. Per poi fondare nel 1976 – assieme alla moglie Maria Vittoria - l'attuale azienda di famiglia.Tradizione e innovazione sono il credo della nostra azienda, costantemente applicate con moderne pratiche agronomiche, con il lavoro e la dedizione delle nuove generazioni.La medesima passione di Leonello oggi anima anche l'impegno della figlia Lucia (enologo come il padre), alla quale sono affidate le maggiori responsabilità dell'azienda. Plasmati dal particolare terroir e dal microclima della Vallagarina – un ambiente caratterizzato dall'Adige e influenzato dall'Ora del Garda, che crea qui uno speciale microclima di tipo mediterraneo – si producono 23 diversi tipi di vino di qualità con forte tipicità varietale.

Proprietario:
Famiglia Letrari
Enologo:
Letrari Luciana
Regione:
Trentino-Alto Adige
Anno di fondazione:
1976
Vini prodotti:
Spumante Metodo Classico
Bottiglie totali prodotte:
160000
Ettari vigne:
23 ha
Indirizzo:
Letrari Società Agricola - Rovereto (TN) - Via Monte Baldo, 13/15
Vini della cantina LETRARI