CAPEZZANA

Storica cantina toscana, quella di Capezzana è realtà produttiva che affonda le radici nella storia non solo regionale. Le prime testimonianze risalgono addirittura all’804, nell’archivio di stato di Firenze è stata infatti ritrovata una pergamena che documenta come già 1200 anni fa in questo luogo ricco di fascino venissero coltivati olivi e viti per la produzione di olio e di vino. Dal 1920 la proprietà è della famiglia Contini Bonacossi, che da ben 4 generazioni la porta avanti nel segno della tradizione e della classicità.

 

È qui che da sempre nascono i migliori Carmignano della denominazione, vini vivi e vibranti, capaci di una longevità davvero sorprendente.

Un rosso che ha nel sangiovese il suo marchio di fabbrica, da sempre affiancato da una piccola percentuale di cabernet sauvignon, qui chiamato “uva francesca” e considerato come autoctono dai tempi dei Medici.

 

Vini moderni senza essere ammiccanti, capaci di conquistare fin dal primo assaggio.

Proprietario:
Famiglia Capezzana
Enologo:
Chiccioli Stefano e Bonacossi Contini Benedetta
Regione:
Toscana
Anno di fondazione:
804
Vini prodotti:
Barco Reale. Villa di Capezzana, Vin Santo, Trefiano, Carmignano
Bottiglie totali prodotte:
500000
Ettari vigne:
90 ha
Indirizzo:
Carmignano, Via Capezzana, 100
Vini della cantina CAPEZZANA