GUY LAFORGE

Lo Champagne Guy Laforge nasce originariamente da un piccolo vigneto che venne negli anni progressivamente ampliato fino a raggiungere l’attuale estensione complessiva di 12 ettari, corrispondenti alla proprietà Guy LaFROGE. La Maison è situata nella Vallée de La Marne e la Montagne de Reims. Questa realtà artigianale di prestigio, ha sede in Ay, cuore storico della Champagne e si occupa di trasformare le uve provenienti da circa 25 ettari di vigneto.

Le coltivazioni si differenziano per regioni, il 50% dei vigneti a Pinot Meunier sono piantati nella Valle della Marna, il 30% del Pinot Nero si trova nel sud dell’Aube e il 20% di Chardonnay è impiantato nelle Montagne di Reims.

La cantina Guy Laforge si avvale di strumenti innovativi come le vasche in acciaio inox a temperatura controllata, cantine di stoccaggio di grandi dimensioni e con sistemi elettronici di monitoraggio per le bottiglie coricate in attesa della presa di spuma.

Tutta la lavorazione avviene nelle cantine di Oger, nel cuore della Cote des Blancs, ed è realizzata con tecnologie di avanguardia. La filosofia di Guy Laforge è quella di produrre champagne di qualità superiore. I vini dell’anno sono assemblati con vini di riserva al fine di ottenere un prodotto dallo stile caratteristico, in cui le riserve svolgono un ruolo importante nello sviluppo della Cuvée.

Regione:
Francia
Vini prodotti:
Champagne
Vini della cantina GUY LAFORGE