Vigna di Gabri Doc Sicilia Donnafugata

Sicilia
Vigna di Gabri Doc
2015
Sku: 0741
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 13,10 € 14,90

Opzione Quantità

3 bottiglie
€ 39,30
Acquista
-12%
6 bottiglie
€ 78,60
Acquista
-12%
12 bottiglie
€ 157,20
Acquista
-12%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
90/100
2016

Hai bisogno di aiuto?

La cantina Donnafugata Le cantine Donnafugata si presentano così “I vini di Donnafugat...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Donnafugata
Regione
Sicilia
Carta dei vini:
Bianco Sicilia Doc
Denominazione:
Vigna di Gabri Doc
Annata:
2015
Gradazione:
13,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Leggero e fresco
Abbinamenti cibo-vino:
Risotto ai Funghi, Pasta con pesce, Antipasti di pesce affumicato, Cozze

Descrizione vino

Il Vigna di gabri è un particolare vino bianco della cantina Donnafugata che si pregia di alcune caratteristiche territoriale che ne accrescono indiscutibilmente sia la qualità sia la raffinatezza. È un vino Bianco fine ed elegante, dal bouquet intenso e complesso, tra cui spiccano note fruttate di mela e floreali di acacia, unite a sentori salmastri e minerali.

Le uve sono coltivate nei territori limitrofi alla sede centrale dell’azienda vitivinicola, che si trova a marsala. I terreni, grazie all’esposizione favorevole risentono positivamente dell’influenza dei venti marittimi che grazie alla salsedine che trasportano conferiscono alle uve e al vino una grade salinità e mineralità che ne accresce le qualità intrinseche.

Caratteristiche del vino

Il Vino Bainco Vigna di gabri si attesta su una gradazione alcolica compresa tra i 13 e i 13,5 gradi. Le uve impiegate per la sua vinificazione sono in prevalenza uve di Ansonica; secondo le annate il blend si completa con altre uve sempre autoctone. L’allevamento usufruisce del metodo a controspalliera e della tecnica di potatura a cordone speronato. La densità media d'impianto è di circa 5.000 ceppi per ettaro e la produzione è medio alta, raggiungendo i circa 60 quintali per ettaro di terreno vitato.

Per il processo di vinificazione le uve vengono sottoposte a pigiatura soffice. Il mosto fermenta a temperatura controllata in botti di acciaio. Il vino poi matura per l’85% in vasca e per il 15% in barriques di rovere francese, e affina almeno tre mesi prima di essere commercializzato.

Dal punto di vista organolettico i profumi sono molto intensi ed eleganti. Spaziano da note fruttate di mele a note floreali di acacia fino a quelle più complesse, salmastre e minerali di pietra focaia. Al sorso è strutturato ed avvolgente, con piacevole freschezza e sapidità. Lunga la persistenza sia gustativa sia olfattiva.

Abbinamenti consigliati

Alleato ideale per fare colpo, ve lo consigliamo anche in situazioni eleganti e formali. È un vino rosso dall'abbinamento molto versatile, grazie alla sua mineralità e ampia freschezza, si sposa perfettamente con primi piatti a base di pesce, carni bianche, pesci al forno o alla brace, sformati e soufflé. Ideale con il baccalà al pomodoro, le verdure, i funghi porcini arrosto. Le ricette della tradizione tipica locale perfettamente abbinabili sono la “Caponatina con pomodoro” e il "Piscistocco" alla messinese oltre che naturalmente le classiche “Linguine ai finferli”.

Va servito in calici a tulipano di media ampiezza, senza svasatura, di buona altezza, apertura al momento, ottimo a 10 – 12° Gradi centigradi.

Altri vini della cantina Donnafugata
Ti potrebbe piacere anche