Turriga 2012 Argiolas

Sardegna
Isola dei Nuraghi Turriga
2012
Sku: 1171
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 49,95 € 57,80

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 99,90
Acquista
-14%
3 bottiglie
€ 149,85
Acquista
-14%
6 bottiglie
€ 299,70
Acquista
-14%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
92/100
2016
3 Bicchieri gambero rosso
5 Grappoli AIS

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

La cantina Argiolas La cantina Argiolas è fortemente legata alla storia della famiglia che l...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Argiolas
Regione
Sardegna
Carta dei vini:
Isola dei Nuraghi
Denominazione:
Isola dei Nuraghi Turriga
Annata:
2012
Uvaggio:
85% Cannonau, 5%Carignano, 5% Bovale, 5% Malvasia Nera.
Gradazione:
14,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Di medio corpo e profumato
Abbinamenti cibo-vino:
Selvaggina, Tagliata di Manzo, Maiale alla brace, Formaggi stagionati, Affettati e salumi, Arrosto di carne, Pasta al sugo di carne

Descrizione vino

Pregiato vino rosso a Indicazione Geografica Tipica IGT Isola dei Nuraghi. Prodotto di eccellenza della linea Prestigio. La provenienza è quella della Tenuta Turriga in agro di Selegas - Piscina Trigus, con terreni posti a 230 metri sul livello del mare e caratterizzati da suoli con prevalenza calcareo, con medio impasto ciottoloso e sassoso, alternato a strati rocciosi disgregati. Il clima è quello Mediterraneo, tipico della Sardegna, con inverni miti, e precipitazioni limitate; estati molto calde e ventilate.

La raccolta delle uve si svolge con la tradizionale brucatura a mano tra Ottobre e Novembre; alla quale segue la vinificazione attenta alla selezione delle uve. Poi la fermentazione a temperatura controllata di 28 - 32 °C e macerazione di circa 16 - 18 giorni con buon utilizzo della tecnica del delestage. Segue infine l’invecchiamento di almeno 18 – 24 mesi che si svolge in barriques nuove di rovere francese. In ultimo l’affinamento per ulteriori 12 – 14 mesi in bottiglia.

Caratteristiche del vino sardo Turriga

A livello organolettico il vino Turriga di Argiolas si presenta con un colore rosso rubino intenso, quasi austero, molto profondo e satinato. Il grado olfattivo è superbo, penetrante, ricco e complesso. Il gusto è potente al palato, di grande struttura, sempre equilibrato e fine oltre che persistente.

Abbinamenti consigliati degustando il Vino Rosso Turriga

La struttura possente e la complessità di sapore lo rende perfetto abbinamento per piatti come il cinghiale in umido, la selvaggina da pelo, le carni rosse speziate e il pecorino sardo stagionato.

Va servito a 18° C massimo 20° C in calice Ballon oppure Gran Ballon dopo una breve decantazione.

Altri vini della cantina Argiolas
Ti potrebbe piacere anche