San Quirico Igt Cascina Piano

Lombardia
San Quirico Igt
2013
Sku: 0807
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 8,99 € 9,99

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

La cantina Cascina Piano La Cantina Cascina Piano racconta una storia giovane che valorizza un&rsqu...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Cascina Piano
Regione
Lombardia
Carta dei vini:
Bianco Igt
Denominazione:
San Quirico Igt
Annata:
2013
Uvaggio:
Chardonnay, Bussanello e Trebbiano toscano
Gradazione:
12,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Leggero e fresco
Abbinamenti cibo-vino:
Ravioli di zucca, Risotti, Carni Bianche

Descrizione vino

Il vino San Quirico Bianco IGT della cantina Cascinapiano dimostra l’attaccamento al territorio e la passione per la qualità, che la cantina esprime in attraverso i suoi prodotti e attraverso ogni dettaglio. San Quirico è il colle più alto di Angera ed accoglie sulla sua sommità una chiesetta, meta di processioni devozionali. Per questo non poteva esserci miglior nome augurante per un vino di recente nascita che unisce dentro di se il richiamo alla tradizione e alla qualità.

Anche l’arte trova accoglimento sulla bottiglia del San Quirico IGT vino bianco della Cascinapiano. Il viso di un ragazzo venne riscoperto in una chiesa in località Capronno; le ipotesi recenti indicano che queste sembianze potrebbero appartenere al Santo protettore di Angera, San Quirico, martirizzato in età giovanile. In definitiva il San Quirico è un vino che nasce da un territorio e ne racconta le caratteristiche attraverso le particolari sfaccettature del gusto.

La produzione avviene sulle colline del sud Verbano varesino ad Angera in località Castabbio ed a Ranco in località Caravalle con esposizione dei terreni verso sud e sud –ovest ad un’altezza sul livello del mare di circa 250 metri.

Caratteristiche del vino

I vitigni impiegati nel blend sono quelli di uve chardonnay, di uve bussanello, e di trebbiano toscano. Il sistema di allevamento e coltura è quello classico per la tradizone locale del tralcio rinnovato, con lieve inerbimento e basso grado di concimazione. Il sistema di produzione garantisce una raccolta annua di circa 90 quintali per ettaro di terreno, il raccolto è tendenzialmente medio – tardivo e avviene nella seconda decade di settembre oppure nella prima decade di ottobre, a seconda delle caratteristiche climatiche dell’annata. La vinificazione prevede sia una breve macerazione prefermentativa, sia una successiva fermentazione a temperatura controllata, alla quale segue una controllata convivenza sulle fecce in acciaio fino a primavera. I parametri analitici evidenziano un grado alcovolumetrico pari a 12,5 volumi percentuali, una acidità media generale di 5,5 Ph ed un estratto secco netto minimo pari a 17 ‰.

Le caratteristiche organolettiche mettono in luce il colore, giallo paglierino che emana profumi floreali con note di frutti esotici. E' particolarmente fresco, e si esprime al sorso con un carattere vivace di lunga persistenza. 

Abbinamenti consigliati

Il San Quirico IGT della cantina Cascinapiano si abbina in maniera eccellente con i piatti di pesce sia di acqua dolce che di mare. Si abbina bene anche con le carni bianche. La tradizione gastronomica locale lo vede in abbinamento con la “Pergamena di lavarello al S.Quirico oppure con il “Risotto con perle di lava”.

Altri vini della cantina Cascina Piano
Ti potrebbe piacere anche