-38%

Petite Arvine Valle d’Aosta DOP Les Cretes

Valle d'Aosta
Petite Arvine Valle d’Aosta DOP
2015
Sku: 1025
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 12,40 € 19,99

Opzione Quantità

3 bottiglie
€ 37,20
Acquista
-38%
6 bottiglie
€ 74,40
Acquista
-38%
12 bottiglie
€ 148,80
Acquista
-38%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
90/100
2016
3 Grappoli AIS

Hai bisogno di aiuto?

L’azienda vitivinicola Les Crêtes nasce nel 1989 in Aymavilles (Valle d’Aosta), pe...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Les Cretes
Regione
Valle d'Aosta
Carta dei vini:
Petite Arvine
Denominazione:
Petite Arvine Valle d’Aosta DOP
Annata:
2015
Uvaggio:
100% Petite Arvine
Gradazione:
13,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Fruttato
Abbinamenti cibo-vino:
Formaggi di media stagionatura, Formaggi freschi, Crostacei, Pasta al tonno, Affettati e salumi

Descrizione vino

La cantina Les Cretes produce questa fantastica etichetta certificata DOP, attraverso la vinificazione in purezza di raffinate uve del vitigno “Petite Arvine”. Uva a bacca bianca appartenente al ceppo autoctono valdostano.

La zona di produzione è quella della DOP di “Champorrette” e di “Bufferia di Aymavilles” in provincia di Aosta, a nord del capoluogo di regione.

Il terreno sul quale sorgono i vigneti sono di origine morenico, sciolto, con prevalenza sabbiosa caratterizzati dalla forte pendenza verso la valle e con esposizione ovest e sud. Le viti sorgono ad un’altezza sul livello del mare di 550 metri per raggiungere i 650 metri di quota. La superficie aziendale vitata è di 3,5 ettari e il metodo di allevamento utilizzato è il classico Guyot francese. La densità d’impianto è di 7.500 ceppi per ettaro di terreno, ed è in grado di sviluppare una resa di almeno 1.000 chilogrammi per ettaro. La vendemmia è a settembre e la vinificazione prevede la pressatura soffice, la fermentazione per 12 giorni, dove il vino viene lasciato in vasche di acciaio inox a temperatura controllata di 18° C massimo. Poi l’affinamento di 6 mesi “sur lies” e continui batônnages.

Particolarità di questo vitigno risiede nel nome, infatti è così chiamato per i piccoli acini che ne compongono il grappolo. La sua paternità è contesa tra Valle d’Aosta e Svizzera. Una ricerca dell’istituto svizzero di Changin dimostrerebbe peraltro, che la Petite Arvine coltivata in Svizzera deriva dalla varietà degli Orious, famiglia che raccoglie tutti i ceppi autoctoni valdostani. Per questo la Valle d’Aosta ne rivendica la paternità.

Caratteristiche del vino Petite Arvine Valle d’Aosta DOP

Dalle caratteristiche organolettiche ne emerge l’aspetto cristallino, il colore giallo paglierino con riflessi verdolini sempre percettibili. Il profumo al naso è delicato, floreale e agrumato, spiccato il pompelmo, con sentori esotici, tipico quello del frutto della passione. Il gusto è molto equilibrato, morbido, persistente e di spiccata salinità caratteristica della Petite Arvine.

Abbinamenti consigliati con questo ottimo vino Bianco della Valle D'Aosta

Il vino bianco Petite Arvine Valle d’Aosta DOP è ideale come abbinamento con i piatti a base di pesce, crostacei e vongole, carni in carpaccio, salumi, carni bianche e formaggi di breve e media stagionatura. Eccellente e di grande raffinatezza con le Cappesante gratinate al forno con il burro la salvia, il timo e il limone.

Va servito in calice tipo tulipano ampio con bocca richiudente alla temperatura di 10° C massimo 14°C.

Altri vini della cantina Les Cretes
Ti potrebbe piacere anche