Oseleta 2009 IGP Provincia di Verona Zymè

Veneto
Oseleta Rosso Veronese Igp
2009
Sku: 1141
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 31,80 € 36,25

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 63,60
Acquista
-12%
3 bottiglie
€ 95,40
Acquista
-12%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
91/100
2016

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

Cantina Zymè Una storia complessa che parte da 25 anni fa. Una generazione che ha basato le ...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Zymè
Regione
Veneto
Carta dei vini:
Rosso Veronese
Denominazione:
Oseleta Rosso Veronese Igp
Annata:
2009
Uvaggio:
100% Oseleta
Gradazione:
13,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Corposo e intenso
Abbinamenti cibo-vino:
Agnello, Cannelloni, Carne Rossa in umido, Formaggi stagionati, Selvaggina, Maiale alla brace, Tagliata di Manzo

Descrizione vino

La cantina Zymé produce questo fantastico vino DOP Provincia di Verona, denominato Oseleta. Il varietale impiegato per la sua vinificazione è naturalmente L’Oseleta, pura al 100%. Vitigno autoctono del Veneto dalle particolari caratteristiche zuccherine che determinano prodotti corposi e strutturati, ottimi in abbinamento ai piatti importanti della tradizione italiana.

L’allevamento delle vigne si svolge tra i comuni di Illasi e Lavagno in Provincia di Verona, su un terreno calcareo misto ad argilla. Il processo di vinificazione prevede una fase in cui si procede con processi di diraspa-pigiatura da uve fresche previa selezione dei grappoli svolta direttamente nel campo, a questa fase segue la fermentazione, che si protrae per circa 15 giorni con lieviti indigeni. Poi l’affinamento in barriques per minimo 36 mesi, al quale segue un periodo di ulteriore affinamento in bottiglia per minimo 1 anno.

Caratteristiche del vino Oseleta

All’esame tecnico e organolettico il vino Oseleta di Zymé si presenta con un grado alcolico di 13,5% volumi percentuali, accompagnati da un medio grado zuccherino complessivo di 5 grammi per litro, ed una acidità totale di 6,6 grammi per litro.

L’analisi visiva ci restituisce un vino dal colore rosso porpora tendente al viola intenso, con riflessi granata che emergono soprattutto dopo un periodo di invecchiamento. L’analisi olfattiva ci esprime grande fragranza aromatica, minerale, sentori immediati di frutti rossi di sottobosco tra i quali il mirtillo, il ribes, le more selvatiche. Con l’invecchiamento ricorda la grafite e la terra. L’analisi gustativa è potente fin da subito per la sua acidità e per l’imponente presenza di tannini. Al sorso è avvolgente seppur complesso, la frutta unita alla mineralità esprime potenza e ricchezza. Persistente e ben equilibrato.

Abbinamenti consigliati degustando questo vino rosso della Cantina Zymé

Il vino rosso Oseleta va servito in bicchieri ampi di tipo Ballon oppure grand Ballon alla temperatura di 18° C

Si abbina alla perfezione con piatti di pesce grasso anche di lago, bolliti misti, carni grigliate, arrosti e formaggi a media stagionatura.

Altri vini della cantina Zymè
Ti potrebbe piacere anche