MASSETO 2016 FRESCOBALDI ORNELLAIA

Toscana
Toscana Igt MASSETO
2016
Sku: 2895
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 895,00
Spedizione mercoledì 23 settembre, se ordini oggi stesso

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
96/100
2020

Hai bisogno di aiuto?

Nessun’altra cantina italiana può vantare la storia, il prestigio, la visione della Mar...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
ORNELLAIA - FRESCOBALDI
Regione
Toscana
Carta dei vini:
Toscana Igt
Denominazione:
Toscana Igt MASSETO
Annata:
2016
Uvaggio:
100% Merlot
Gradazione:
15,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Corposo e intenso
Abbinamenti cibo-vino:
Affettati e salumi, Pasta al sugo di carne, Tagliata di Manzo, Filetto al pepe verde, Arrosto di carne, Bistecca Fiorentina, Formaggi stagionati

Descrizione vino

Il vino Masseto di Ornellaia, viene prodotto a partire dal vitigno di Merlot più pregiato dell’intera azienda. Purezza al 100% per il vino dei sogni. I grappoli, vendemmiati a mano in casse da 15 kg, sono stati selezionati sempre e solo a mano su un doppio tavolo di cernita prima e dopo la diraspatura e poi sottoposti a una pigiatura soffice. Sei lotti diversi sono stati vinificati separatamente. La fermentazione si è svolta in vasche sia di acciaio sia di legno, seguita da una macerazione di 15 - 20 giorni a una temperatura tra 25 e 30 °C. Successivamente ha luogo la fermentazione malolattica in barrique di rovere nuove al 100%, tenendo separati i diversi lotti per i primi 12 mesi di maturazione. In seguito il vino è stato assemblato e reintrodotto nelle barrique per un altro anno, per un totale complessivo di 24 mesi. L’affinamento prosegue poi in bottiglia per 12 mesi prima dell’immissione sul mercato. Il Masseto, denominato il Re dei vini rossi italiani. È il “Masseto”, figlio dell’omonima collina toscana dove un tempo c’era una palude, e dove oggi viti di merlot crescono su suoli dalle caratteristiche uniche, in un microclima particolarmente favorevole. A ciò aggiungiamo quella che è la grande qualità delle super cantine - come la Tenuta dell’Ornellaia - capaci di presentare, in una sorta di ideale continuità, lo stesso profilo nelle diverse annate, sottolineando nel contempo tempo quelle che sono le migliori peculiarità del millesimo. E allora ecco il “Masseto”, frutto di un’annata che si preannuncia già di altissimo livello, con una grandissima beva anche da giovane. Vendemmia manuale, selezione dei grappoli in un doppio tavolo di cernita (prima e dopo la diraspatura), fermentazione sia in acciaio che in legno, poi due anni di riposo in barrique. Nient’altro da aggiungere: stiamo parlando del miglior Merlot italiano. Perché quando il Re fa sfoggio della sua corona, allora davvero, non ce n’è per nessuno.

 

Caratteristiche del vino Masseto

All’esame organolettico questo sensazionale vino della Toscana si presenta di un bel rosso rubino, intenso e cupo. Il profumo al naso offre un raffinato bouquet olfattivo, in cui si incontrano toni fruttati e maturi di mirtilli, more e frutti di bosco, che vanno a unirsi a delicate note di vaniglia e cacao, di spezie e di cioccolato fondente, di tabacco e di tartufo nero. Al palato è sostanziosa e ricco, di grande densità, guidata da una qualità tannica liscia, levigata e setosa. I frutti percepiti dal naso ritornano anche al palato, e regalano un finale fresco, elegante e dalla persistenza interminabile.

 

Abbinamenti consigliati con questo Grande vino Rosso Toscano

Un vino ideale da abbinare a portate a base di cacciagione e selvaggina, è meraviglioso con il cosciotto di capriolo al ginepro, ma come tutti i grandi vini, è anche stupendo da sorseggiare da solo. Va servito a 18° C in calice ampio che lascia ossigenare il vino in modo da favorire che le note sensoriali si sprigionino e invadano il naso dell’assaggiatore. La gradazione alcoolica raggiunta è di 14,5 % vol.

Ti potrebbe piacere anche