Vini del Lazio

Il territorio del Lazio è da sempre molto prolifico per quanto riguarda vini di qualità da degustare in ogni occasione, e se negli anni passati è stato dato spazio ad una produzione più di quantità che di qualità, negli ultimi tempi si sta tornando all'antico, con i viticoltori che hanno riscoperto e ravvivato la passione per il vino laziale d'eccellenza, dando risalto ai numerosi vitigni autoctoni. I vini del Lazio si dividono quasi equamente tra vitigni a bacca bianca e vitigni a bacca rossa, dando vita ad una ricca selezione di ottimo "nettare", nella quale si possono contare tre DOCG e ben ventisei vini DOC Lazio, con l'aggiunta di sei IGT. Tra i vini laziali più famosi si possono citare il Cesanese del Piglio DOCG, un rosso rubino dal sapore morbido e lievemente amaro ottenuto dalle uve Cesanese, il Cannellino di Frascati DOCG, dal colore giallo paglierino caratteristico e dall'aroma delicato, con sentori di frutta sul palato, ed il Frascati Superiore DOCG, morbido e vellutato all'assaggio e dall'aroma intenso e caratteristico delle uve che lo originano. Scegliere tra i vini bianchi ed i vini rossi del Lazio non è semplice, tutta la produzione è degna di nota e merita di stare sulla tavola, per accompagnare al meglio il pasto con i suoi sapori tipici del territorio laziale.

Le varietà dei Vitigni del Lazio

Il territorio laziale è per metà collinare, e per questo ben si presta a dare origine a diversi vitigni autoctoni, dai quali si ottengono alcuni dei migliori vini tipici del Lazio. Tra i vitigni a bacca bianca, alla base di alcuni dei più rinomati vini bianchi Lazio, troviamo le diverse varietà di uve Malvasia, come la Bianca Lunga oppure quella di Candia, e le famose uve Trebbiano. Assolutamente da non lasciare indietro il vitigno Grechetto, coltivato principalmente al confine con l'Umbria, dal quale viene realizzato il Colli Etruschi Viterbesi DOC, nella tipologia classica ed in quella frizzante. Tra i vitigni a bacca rossa del Lazio si può scegliere tra numerose coltivazioni, dalle quali si ottengono dei vini laziali di altissima qualità ed eccellenza. Dal già citato vitigno Cesanese si passa al Ciliegiolo, chiamato così per via di aroma e colore delle bacche che ricordano le ciliegie, dal quale si ottengono due DOC come il Genazzano ed il Viganello. Altri vitigni classici a bacca rossa che vengono coltivati sul territorio laziale sono il Merlot, alla base di almeno sette vini DOC del Lazio, ed il Cabernet Sauvignon, grazie al quale si può gustare l'Anagni IGT rosso, a cui partecipa per almeno il 50%.

Perché acquistare i Vini Laziali

Una delle ragioni principali per acquistare i vini Lazio è legata alla loro perfetta adattabilità con i piatti tipici del territorio, che fanno parte della grande tradizione culinaria del made in Italy. Ad esempio i vini bianchi laziali si accompagnano alla perfezione con i piatti di pesce più classici, ma sono assolutamente perfetti all'assaggio anche con formaggi dal sapore intenso, oppure con i primi piatti ai frutti di mare. Molto interessante l'abbinamento del vino da uve Cesanese con i piatti a base di maiale al forno oppure con il caratteristico abbacchio, mentre altri vini rossi sono perfetti con i bucatini all'amatriciana. Entrando nel nostro shop di vini online avrai l'opportunità di scegliere i tuoi vini laziali preferiti a prezzo scontato, in vendita all'interno di un ricco catalogo che porterà sulla tua tavolo solo il meglio della produzione vitivinicola laziale. Grazie alla nostra strepitosa offerta potrai allietare i tuoi ospito con il gusto tipico dei vini del Lazio, riscoprendo la grande tradizione che da sempre accompagna le bottiglie provenienti dalla regione laziale, in un mix di sapori ed aromi che riportano alla terra di origine, in un perfetto connubio enogastronomico.