Lagrein Riserva "Porphyr" Doc Terlano

Trentino-Alto Adige
Alto Adige DOC
2012
Sku: 1072
Prodotto esaurito

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
92/100
2016
4 Grappoli AIS

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

Cantina Terlano Le cantine Terlano sono state fondate più di un secolo fa, e rappresentano c...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Terlano
Regione
Trentino-Alto Adige
Carta dei vini:
Lagrein
Denominazione:
Alto Adige DOC
Annata:
2012
Uvaggio:
100% Lagrein
Gradazione:
14,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Di medio corpo e profumato
Abbinamenti cibo-vino:
Agnello, Affettati e salumi, Formaggi stagionati, Filetto al pepe verde, Tagliata di Manzo, Pasta al sugo di carne

Descrizione vino

Per la produzione di questo rinomato vino rosso Lagrein Porphyr DOC del 2012 la casa produttrice Terlano impiega ben tre vigneti selezionati, con impianti che hanno ormai quasi un secolo di vita e quindi forniscono uve molto concentrate e ricche di estratti, sono la culla di questa selezione di Lagrein. Vinificato per intero in barrique, il Lagrein Porphyr, che deve il suo nome alla pietra prevalente dei terreni su cui cresce, esprime un bouquet variegato e intenso che esalta il sapore compatto e inconfondibile con cui delizia il palato.

La denominazione è la classica DOC dell’Alto Adige le uve sono della varietà Lagrein vinificate pure al 100% e il prodotto appartenente alla linea “Selezione” della cantina terlano rappresenta un importante etichetta per il territorio e per la cantina stessa.

La vendemmia delle uve si svolge rigorosamente a mano, poi per la vinificazione si procede con la diraspatura dei grappoli e successiva fermentazione lenta in cisterne di acciaio inox a temperatura controllata e con movimentazione delicata del mosto. La fermentazione malolattica e il successivo affinamento che dura almeno 18 mesi, si svolge completamente in barrique. Per l’affinamento in barrique si utilizzano per un terzo botti nuove. L’assemblaggio avviene tre mesi prima di imbottigliare e commercializzare.

L’area di produzione è quella a Nord del comune di Terlano, e i terreni con esposizione sud e sud ovest hanno pendenze di massimo 35% elevandosi in una fascia altimetrica compresa tra i 250 e i 500 metri sul livello del mare.

Caratteristiche del vino rosso Lagrein "Porphyr" Doc

L’esame organolettico restituisce le caratteristiche di eccellenza di questo vino rosso della cantina terlano. Il colore è assolutamente rosso rubino carico e impenetrabile con riflessi viola percettibili alla luce. Il profumo si apre con un bouquet tipico della selezione di Lagrein, si presenta subito molto carico e ricco di sfaccettature, con una velatura di liquirizia, chicchi di caffè, baccelli di vaniglia, chiodi di garofano e tè nero. Un profumo aromatico ma anche fruttato, con sentori di marasca e mirtillo nero. Il sapore si presenta con un profilo gustativo è armonico, con sentori decisamente compatti, concentrati e variegati, caratterizzati non solo da un gusto fruttato, ma anche da aromi speziati e da una leggera nota dolciastra di cioccolato fondente, impreziosita dai tannini molto raffinati.

Abbinamenti consigliati degustando questo vino della Cantina Terlano

Si abbina alla perfezione con i piatti della tradizione tipica locale. Il filetto rosa di cervo in crosta di noci con ortaggi a radice e cavolo blu rappresenta l’abbinamento ideale. Ottimo anche con le costine di manzo brasate al Lagrein, con la polenta mista e le verdurine, o il guanciale di vitello brasato con salsa di Lagrein e schiuma di sedano.

La temperatura ideale per il servizio è di massimo 18 °C. va versato in bicchiere ampio tipo Bordeaux in grado di garantire buona ossigenazione e diffusione di profumi.

Altri vini della cantina Terlano
Ti potrebbe piacere anche