Chianti Classico Gran Selezione "Vigneto di Campolungo" 2010 DOCG Lamole di Lamole Santa Margherita

Toscana
Chianti Classico Riserva "Vigneto di Campolungo" 2010 DOCG
2011
Sku: 0206
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 22,80 € 27,00

Opzione Quantità

3 bottiglie
€ 68,40
Acquista
-16%
6 bottiglie
€ 136,80
Acquista
-16%
12 bottiglie
€ 273,60
Acquista
-16%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
93/100
2016
3 Bicchieri gambero rosso
4 Grappoli AIS
Wine Spectator
93/100
2016

Hai bisogno di aiuto?

La Tenuta Lamole di Lamole opera sul territorio comunale di Grave in Chianti, in provincia di Firenz...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Santa Margherita - Lamole di Lamole
Regione
Toscana
Carta dei vini:
Chianti
Denominazione:
Chianti Classico Riserva "Vigneto di Campolungo" 2010 DOCG
Annata:
2011
Uvaggio:
100% Sangiovese
Gradazione:
13,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Corposo e intenso
Abbinamenti cibo-vino:
Bistecca Fiorentina, Grigliata di Carne, Maiale alla brace, Tagliata di Manzo, Formaggi stagionati, Pasta al sugo di carne

Descrizione vino

Questo raffinato vino rosso della cantina Lamole di Lamole, deriva da una specifica micro area geografica, di pregio del Chianti, e carica di tradizione e spirito locale.

Il Vigneto di Campolungo è l'espressione più limpida dell'impegno di valorizzazione enologica di un territorio unico per caratteristiche pedoclimatiche, come quello di Lamole, e del suo vigneto più rappresentativo.

Il Campolungo è un vino che è l'ideale punto di incontro fra tipicità e innovazione, fra tradizione e modernità, fra cultura contadina e ricerca scientifica. Qui si produce il pregiato Chianti Classico Riserva Vigneto di Campolungo certificato con la maggiore onorificenza che ne garantisce e ne controllo l’origine.

Il blend è composto da uve di Sangiovese per l’85% e che rappresentano la struttura portante del vino alla quale poi si affiancano uve di Cabernet Sauvignon a completarne il blend con il restante 15% dell’uvaggio.

Caratteristiche del vino Chianti Classico Riserva Vigneto di Campolungo

L’esame organolettico per il Chianti classico Riserva Vigneto di Campolungo DOCG della cantine Lamole di Lamole, mette in luce il colore rubino intenso e profondo.

Si evidenzia il naso, che offre un frutto di estrema maturità supportato dalle classiche note floreali di giaggiolo e da sentori balsamici e mentolati, di spezie e tabacco dolce.

In bocca è equilibrato, grazie a una perfetta fusione fra struttura, morbidezza, acidità, tannini e sapidità. Elementi che sfociano in un finale aromatico, dove persistono i profumi caldi della frutta matura e la freschezza delle note balsamiche.

Abbinamenti con questo ottimo Chianti Riserva

Gli abbinamenti ideali con il Chianti Classico Riserva DOCG Vigneto di Campolungo devono essere adatti ad esaltare i caratteri sensoriali di grande struttura e morbidezza accompagnati da un ventaglio aromatico di frutta e spezie dolci. Per questo, compagni ideali sono i piatti a base di carne particolarmente saporite, soprattutto la cacciagione e la selvaggina. Si abbinano bene anche piatti che prevedono l’uso di erbe aromatiche e spezie. Si abbina bene a formaggi stagionati e piccanti.

Va servito a 18° C in bicchieri ampi tipo “Ballon” oppure “Bordeaux”.

Altri vini della cantina Lamole di Lamole Santa Margherita
Ti potrebbe piacere anche