La Bruciata

Cantina La Bruciata

L'Azienda Vitivinicola La Bruciata è situata a Valdivilla una frazione di Santo Stefano Belbo, nel cuore delle Langhe, a pochi km da Alba, Asti e Canelli. I 17 ettari di proprietà si trovano sulla sommità di Valdivilla a circa 400 metri s.l.m. in un paesaggio aperto, tra le Langhe e le Alpi con un clima favorevole ed una buona escursione termica nel periodo estivo.

La famiglia Bosio lavora queste terre da generazioni ed è specializzata nella produzione del Moscato, Nebbiolo, Arneis, Barbera e Dolcetto, vitigni tipici di questa zona.

Proprietario:
Bosio Oscar
Enologo:
Collaborazione con Studio Enocontrol
Regione:
Piemonte
Anno di fondazione:
1964
Bottiglie totali prodotte:
80000
Ettari vigne:
18 ha
Indirizzo:
S.Stefano Belbo (Cn) Str. Bruciata, n.5 Fraz. Valdivilla
Sito web:
http://www.la-bruciata.com/

Intervista al produttore

Quali sono i progetti futuri della vostra cantina?

 Di riuscire nei prossimi anni ad aumentare il numero di ettari di vigneto, pur mantenendo lo stesso rigore nella cura dei vigneti e nella qualità del vino.


Per voi quanto è importante accrescere sempre di più la qualità dei vini da voi prodotti?

Oggi come oggi e la prima regola che un azienda si deve dare, solo così ce la possibilità di ritagliarsi un spazio sul mercato.


Se dovessi convincere un cliente ad acquistare un vostro vino cosa gli diresti?

L’azienda la Bruciata e condotta dalla Famiglia Bosio da 1964 sono ormai 3 generazioni; i miei figli si stanno preparando per diventare la quarta ,in questi anni abbiamo cercato di migliorarci per dare  a noi l’orgoglio di proporre un vino buono e ricevere in cambio molte soddisfazioni. La politica di quest’Azienda è sempre stata quella dei piccoli passi il nostro motto è:

 Nella vita scegli un obbiettivo, piccolo o grande non è importante. Ma fai del tuo meglio per raggiungerlo.



 

 

 

Cosa è la cosa che preferisci del tuo lavoro? e qual è la cosa che meno ti piace?

Senza dubbio la cosa più bella che preferisco è il contatto con i clienti perché danno un valore al lavoro che faccio, sono fortunato faccio un lavoro che mi piace molto e i problemi se si presentano li affronto sempre con serenità fanno parte del lavoro.

 
Ti telefona il primo ministro e ti chiede un tuo vino per una cena molto importante, che vino gli consiglieresti e perchè?

Gli consiglierei il Moscato D’asti Docg il Brand della nostra azienda,Santo Stefano Belbo un dei comuni Cru dei 52 nella produzione del Moscato d’Asti docg. E gli consiglierei di abbinarla ad una torta di nocciole con lo zabaglione al Moscato.

Se dovessi dare una consiglio a tutte le cantine della tua zona di produzione cosa gli diresti?

Dare consigli agl’ altri e sempre difficile ma gli consiglierei di mantenere sempre alta la qualità in modo che anche in futuro i nostri figli possano continuare  nel lavoro iniziato da noi.

Negli ultimi anni il mercato web è in forte espansione, le enoteche online si stanno sempre più facendo strada; come vedete questa novità di mercato?

La vedo un ottima cosa e spero che espansione continui per il mondo del vini e degli enoappasionati

Come mai avete deciso di affidare la vendita di vini online all'enoteca Negoziodelvino?

Perché mi è piaciuto molto il sito e la serietà con cui mi è stato spiegato il modo e il riguardo che viene dedicato al cliente che andrà ad acquistare i miei vini.

Qual è il vino che vuoi consigliare ai clienti online di Negoziodelvino e perché lo consigli?

Il vino che consiglio tra i rossi la Barbera d’Alba doc perché è vinificata in acciaio ed esprime al meglio i profumi e le sensazioni  trasmesse al vino dai terreni di Langa, tra i bianchi il nostro Brand il moscato d’Asti Docg per i profumi e la freschezza tipica dei moscati di Santo Stefano Belbo.

Vini della cantina La Bruciata