-30%

Cannonau "Sartiu" Doc Giuseppe Sedilesu

Sardegna
Cannonau Doc
2015
Sku: 0724
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 8,15 € 11,65

Opzione Quantità

3 bottiglie
€ 24,45
Acquista
-30%
6 bottiglie
€ 48,90
Acquista
-30%
12 bottiglie
€ 97,80
Acquista
-30%

Premi e Riconoscimenti

4 Grappoli AIS

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

La cantina Giuseppe Sedilesu L’azienda Vitivinicola Giuseppe Sedilesu, sarda per eccelle...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Giuseppe Sedilesu
Regione
Sardegna
Carta dei vini:
Cannonau
Denominazione:
Cannonau Doc
Annata:
2015
Uvaggio:
100% Cannonau
Gradazione:
14,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Di medio corpo e profumato
Abbinamenti cibo-vino:
Agnello, Stinco di maiale al forno, Formaggi di media stagionatura, Maiale alla brace, Gnocchi al ragù, Pasta all'amatriciana

Descrizione vino

Il vigneto Cannonau di Sardegna impiegato per la produzione del Cannonau Sartiu DOC viene allevato con il sistema ad alberello, tipico delle cantine produttrici locali, perché rispetta in pieno la tradizione centenaria degli antichi viticultori. Il terreno su cui sono allevate le uve è prevalentemente di composizione granitica e i vigneti che compongono il vino sono di varie età. La vendemmi avviene durante il mese di ottobre.

L’uvaggio comprende uve di Cannonau di Mamoiada vinificato puro al 100%. Il Titolo Alcolometrico si attesta al 15% di volume complessivo. L’acidità complessiva è di 5.5 ed il contenuto dell’anidride solforosa è compreso tra il 30 – 50 mg/l.

La fermentazione avviene in maniera spontanea e naturale alla temperatura compresa ta i 20° e i 34° Gradi Centigradi dura circa 20 giorni e necessita di una preventiva pigiatura soffice delle uve mantenute nel mosto in macerazione. La maturazione dura almeno 24 mesi e si svolge in grandi bottiglie. Alla fine del processo non è necessario il filtraggio. L’affinamento infine avviene in bottiglia e dura circa 6 mesi.  

Abbinamenti consigliati

Il Cannonau si abbina bene a piatti di carni molto strutturati, brasati, selvaggina, formaggi maturi stagionati e anche piccanti. Formaggi caprini cremosi molli oppure duri anche se molto pastosi. Nell’alta cucina si può utilizzare anche per preparare brasati come il tipico Cinghiale al Cannonau.

Si deve servire in bicchiere ampio tipo Ballon oppure grande Ballon, alla temperatura di 18° gradi centigradi.

Altri vini della cantina Giuseppe Sedilesu
Ti potrebbe piacere anche