novità

Brunello di Montalcino Riserva 2010 "Poggio al Vento" DOCG Col d'Orcia

Toscana
Brunello di Montalcino Riserva "Poggio al Vento" DOCG
2010
Sku: 1406
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 73,50 € 87,00

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 147,00
Acquista
-16%
3 bottiglie
€ 220,50
Acquista
-16%
6 bottiglie
€ 441,00
Acquista
-16%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
93/100
2017

Hai bisogno di aiuto?

Caratteristiche del vino

Cantina
Col d'Orcia
Regione
Toscana
Carta dei vini:
Brunello di Montalcino
Denominazione:
Brunello di Montalcino Riserva "Poggio al Vento" DOCG
Annata:
2010
Uvaggio:
100% Sangiovese
Gradazione:
14,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Corposo e intenso
Abbinamenti cibo-vino:
Bistecca Fiorentina, Tagliata di Manzo, Risotto ai Funghi, Selvaggina, Stinco di maiale al forno, Pasta al sugo di carne, Affettati e salumi, Formaggi stagionati, Tagliatelle ai Funghi

Descrizione vino

La zona di produzione di questo prestigioso vino rosso, Simbolo per eccellenza della toscana e delle sue tradizioni enogastronomiche è quella di Montalcino - Siena - Collina Sant'Angelo in Colle che si affaccia sul fiume Orcia. I terreni sono tutti collinari esposti a Mezzogiorno.

I vigneti impiegati per la vinificazione del Brunello DOCG Riserva sono quelli dell’area di Poggio al Vento, con un’altitudine di 350 mt sul livello del mare. L’anno di impianto è il 1974.

L’uva con cui è prodotto deriva dai cloni particolari di Sangiovese, localmente denominati Brunello, derivanti da una selezione massale Col d’Orcia. La scelta dell’epoca di vendemmia si basa sulla ricerca di una perfetta maturità, volta a produrre un vino longevo ed importante. L’accurata e rigorosa scelta dei grappoli fina dal vigneto con la raccolta manuale ed ulteriore cernita su nastro in cantina permette di raggiungere livelli qualitativi di eccellenza.

La vinificazione prevede la fermentazione a temperatura controllata di 28° C in tini di acciaio da 50 e 60 hl, per poter selezionare le diverse aree del vigneto in modo ottimale. Durante la macerazione, della durata di 20-25 giorni, vengono eseguiti rimontaggi giornalieri e lunghi délestages. La malolattica è stata svolta in cemento e il primo travaso è stato effettuato direttamente in legno nella primavera.

L’importantissimo periodo di invecchiamento prevede un affinamento per 4 anni in botti di rovere di Allier e di Slavonia da 25 e 75 hl. All’imbottigliamento sono seguiti circa 2 anni di affinamento in bottiglia in ambienti condizionati.

Dati Organolettici Poggio al Vento, Brunello di Montalcino DOCG Riserva

L’esame organolettico ci restituisce un vino dal colore rosso rubino intenso. Il profumo intenso ed equilibrato. Gli aromi tipici del Sangiovese dei frutti rossi maturi sono esaltati dai classici aromi speziati donati dal lungo affinamento in botte. Il sapore ed elegante, dotato di ottima struttura mette in luce i tannini morbidi e maturi che sono in perfetto equilibrio con una piacevole acidità. Il retrogusto è lungo, fruttato e speziato.

Abbinamenti consigliati degustando questo vino Rosso Toscano

Si abbina alla perfezione con la carne alla brace, con la cacciagione e con i secondi piatti a base di carne della cucina tipica toscana.

Va servito a 20° C in calice tipo Gran Ballon che favorisce l’ossigenazione.

Altri vini della cantina Col d'Orcia
Ti potrebbe piacere anche