novità

Bianco Toscana Brancaia IL BIANCO BRANCAIA

Toscana
Toscanta Igt
2017
Sku: 2287
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 11,90 € 13,80
Spedizione martedì 13 novembre, se ordini oggi stesso

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 23,80
Acquista
-14%
3 bottiglie
€ 35,70
Acquista
-14%
6 bottiglie
€ 71,40
Acquista
-14%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
88/100
2018
James Suckling
91/100
2017

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

La cantina Brancaia nasce nel 1981 quando i coniugi svizzeri Brigitte e Bruno Widmer si innamorarono...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
BRANCAIA
Regione
Toscana
Carta dei vini:
Toscana Igt
Denominazione:
Toscanta Igt
Annata:
2017
Uvaggio:
90% Sauvignon Blanc, 10% Viognier
Gradazione:
12,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Leggero e fresco
Abbinamenti cibo-vino:
Aperitivo, Antipasti caldi di pesce, Pasticceria secca, Pesce alla griglia, Cozze, Risotto alle verdure, Verdure in pastella, Formaggi freschi

Descrizione vino

La cantina Brancaia propone un vino Bianco di Toscana IGT che ammicca ai giovani e crea legame anche con i più grandi e nostalgici. La denominazione è quella IGT e la vinificazione prevede l’impiego di uve di sauvignon blanc in prevalenza per il 90%, di viogner per l’8%, e di gewürztraminer e semillon per il 2%.

La cantina Brancaia esprime con questo blend il Bianco di Toscana. Con un uvaggio di Sauvignon Blanc con un po' di Gewürztraminer e Sémillon. E' un vino bianco fresco con un bouquet floreale. Non avendo svolto la fermentazione malolattica, questo vino ha un'acidità molto piacevole.

La vendemmia viene svolta a cavallo tra agosto e settembre e la vinificazione si svolge a temperatura controllata di 16° C in tini di acciaio inox. Successivamente viene svolta la maturazione in botte che per 1/3 del prodotto si sviluppa in barrique, e per il restante 2/3 si sviluppa in acciaio in modo da preservare note e profumi primari.

Svolge infine un affinamento di 5 mesi sui lieviti.

 

Caratteristiche di questo vino Toscano della Cantina Brancaia

All’esame organolettico si presenta con un aspetto giallo paglierino, brillante e luminoso. Il profumo è ampio e floreale, molto fruttato al naso, caratterizzato da fiori bianchi e ricordi di frutta esotica, che vengono impreziositi da sfumature minerali e da richiami al timo e alla salvia. Il gusto è ricco e al palato è vivace e tagliente, sapido e fresco, coerente con il naso. Buona la persistenza e precisa la chiusura.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo vino

Si abbina alla perfezione con crostacei e pesce, risotto ai funghi o allo scoglio, pasta e carni bianche. La temperatura di servizio è di 8 – 10 °C in calice alto ed affusolato. La gradazione alcolica raggiunta è quella di 12,5% Vol.

Altri vini della cantina BRANCAIA
Ti potrebbe piacere anche