Bianco Toscana Brancaia IL BIANCO BRANCAIA

Toscana
Toscanta Igt
2017
Sku: 2287
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 11,70 € 13,80
Spedizione giovedì 23 settembre, se ordini entro 14 ore e 36 minuti

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
88/100
2021
James Suckling
91/100
2017

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

La cantina Brancaia nasce nel 1981 quando i coniugi svizzeri Brigitte e Bruno Widmer si innamorarono...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
BRANCAIA
Regione
Toscana
Carta dei vini:
Toscana Igt
Denominazione:
Toscanta Igt
Annata:
2017
Uvaggio:
90% Sauvignon Blanc, 10% Viognier
Gradazione:
12,50%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Leggero e fresco
Abbinamenti cibo-vino:
Aperitivo, Antipasti caldi di pesce, Pasticceria secca, Pesce alla griglia, Cozze, Risotto alle verdure, Verdure in pastella, Formaggi freschi
Solfiti:
Contiene Solfiti
Codice ICQRF:
SI 9050
Sede Cantina:
BRANCAIA - Radda in Chianti (SI) - Località Poppi, 42

Descrizione vino

La cantina Brancaia propone un vino Bianco di Toscana IGT che ammicca ai giovani e crea legame anche con i più grandi e nostalgici. La denominazione è quella IGT e la vinificazione prevede l’impiego di uve di sauvignon blanc in prevalenza per il 90%, di viogner per l’8%, e di gewürztraminer e semillon per il 2%. La cantina Brancaia esprime con questo blend il Bianco di Toscana. Con un uvaggio di Sauvignon Blanc con un po' di Gewürztraminer e Sémillon. E' un vino bianco fresco con un bouquet floreale. Non avendo svolto la fermentazione malolattica, questo vino ha un'acidità molto piacevole. La vendemmia viene svolta a cavallo tra agosto e settembre e la vinificazione si svolge a temperatura controllata di 16° C in tini di acciaio inox. Successivamente viene svolta la maturazione in botte che per 1/3 del prodotto si sviluppa in barrique, e per il restante 2/3 si sviluppa in acciaio in modo da preservare note e profumi primari.

Svolge infine un affinamento di 5 mesi sui lieviti.

 

Caratteristiche di questo vino Toscano della Cantina Brancaia

All’esame organolettico si presenta con un aspetto giallo paglierino, brillante e luminoso. Il profumo è ampio e floreale, molto fruttato al naso, caratterizzato da fiori bianchi e ricordi di frutta esotica, che vengono impreziositi da sfumature minerali e da richiami al timo e alla salvia. Il gusto è ricco e al palato è vivace e tagliente, sapido e fresco, coerente con il naso. Buona la persistenza e precisa la chiusura.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo vino

Si abbina alla perfezione con crostacei e pesce, risotto ai funghi o allo scoglio, pasta e carni bianche. La temperatura di servizio è di 8 – 10 °C in calice alto ed affusolato. La gradazione alcolica raggiunta è quella di 12,5% Vol.

Altri vini della cantina BRANCAIA
Ti potrebbe piacere anche