Barolo "DAGROMIS" Gaja

Piemonte
Barolo
2016
Sku: 2436
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 71,00 € 84,00
Spedizione giovedì 29 ottobre, se ordini entro 4 ore e 2 minuti

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 142,00
Acquista
-15%
3 bottiglie
€ 213,00
Acquista
-15%
6 bottiglie
€ 426,00
Acquista
-15%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
91/100
2020

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

Questa raffinata cantina, non ha bisogno di presentazioni, tale è la sua storia e la sua fama, quel...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Gaja
Regione
Piemonte
Carta dei vini:
Barolo
Denominazione:
Barolo
Annata:
2016
Uvaggio:
100% Nebbiolo
Gradazione:
14,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Corposo e intenso
Abbinamenti cibo-vino:
Affettati e salumi, Formaggi stagionati, Tagliatelle ai Funghi, Risotto allo zafferano, Tagliata di Manzo, Arrosto di carne, Bistecca Fiorentina, Brasato, spezzatino di carne e selvaggina

Descrizione vino

Dalla sapiente vinificazione in purezza di uve di Nebbiolo pure al 100% la rinomata ed internazionale cantina Gaja produce questo sensazionale vino Barolo DOCG famoso in tutto il mondo. I terreni interessati sorgono nell’area di Serralunga e La Morra. La vinificazione prevede che l'uva proveniente dai singoli vigneti compie il processo di fermentazione, macerazione e affinamento in legno per 12 mesi separatamente. In seguito si procede all'assemblaggio e ad una ulteriore maturazione di 18 mesi in legno. Nel 1937, Giovanni Gaja, padre di Angelo, decise di creare per i propri vini un’etichetta con il nome “Gaja” ben visibile e riconoscibile. Oggi questo nome è famoso e conosciuto in tutto il mondo, probabilmente anche per l’evidenza dell’etichetta, ma sicuramente soprattutto per l’eccellenza dei vini. Il Barolo Dagromis, dopo aver riposato per almeno 30 mesi in barrique, è equilibrato, elegante e profumato.

 

Caratteristiche del Barolo "Dagromis" della Cantina Gaja

All’esame organolettico si presenta di colore rosso rubino. Il profumo è intenso e da profonda meditazione; ai sentori floreali che rimandano alla rosa di macchia subentrano note di piccoli frutti rossi e spezie quali liquirizia ed erbe aromatiche. Il gusto al palato è elegante e potente allo stesso tempo, equilibrato e con tannini vellutati. Finale lunghissimo.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo ottimo vino piemontese

Un vino rosso ricco, di grande importanza ed eleganza. Proprio queste sue caratteristiche permettono di accostarlo agevolmente tanto a primi piatti elaborati quanto a secondi piatti a base di arrosti, brasati e piccola selvaggina. Ottimo anche solo, in meditazione. La temperatura di servizio è di 16° C in calice molto ampio che permette un ottima ossigenazione. La gradazione alcoolica raggiunta è di 14% Vol.

Altri vini della cantina Gaja
Ti potrebbe piacere anche