novità

Appius 2015 in Cassa Legno SAN MICHELE APPIANO

Trentino-Alto Adige
Alto Adige DOC
2015
Sku: 2679
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 119,00 € 140,00
Spedizione lunedì 21 settembre, se ordini entro 5 ore e 41 minuti

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 238,00
Acquista
-15%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
94/100
2020

Hai bisogno di aiuto?

Fondata nel 1907 grazie a pochi vignaioli che decisero di unire le forze per migliorare la qualit&ag...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
SAN MICHELE APPIANO
Regione
Trentino-Alto Adige
Carta dei vini:
Alto Adige Doc
Denominazione:
Alto Adige DOC
Annata:
2015
Uvaggio:
Chardonnay, Pinot Bianco, Pinot Grigio e Sauvignon
Gradazione:
13,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Fruttato
Abbinamenti cibo-vino:
Antipasti di pesce al vapore, Risotto ai frutti di mare, Spaghetti alle vongole, Tartare-carpaccio pesce, Ravioli di zucca

Descrizione vino

Il vino che rappresenta tutta la tradizione e l’innovazione della cantina San Michele Appiano, giunto alla quarta edizione. L’APPIUS, il "vino da sogno" di Hans Terzer, resta fedele ai principi del suo creatore: “la scelta di uve eccellenti e un lavoro meticoloso in cantina per rispecchiare al meglio l’annata”. Tarda vendemmia che ha portato alla piena maturazione delle uve con un’acidità spiccata, una frutta pronunciata e un aroma intenso. Nella Cuvee prevale il Chardonnay ripartendo il resto fra Sauvignon Blanc, Pinot Grigio e Pinot Bianco. Il risultato al naso è complesso con note di frutta esotica quali ananas, papaya, frutto della passione, ma anche cenni di pera Williams, mela e note floreali. Al palato denso e cremoso accompagnato da una piacevole mineralità e un finale da non finire. È un vino bianco che rispecchia l’annata, è elegante e raffinato, ma nello stesso tempo molto complesso; promette assaggi fantastici anche dopo tanti anni. I vigneti sono allevati in località selezionate nel territorio di Appiano. L’esposizione dei terreni è verso sud est/sud ovest. I terreni si caratterizzano per la presenza calcarea – ghiaiosa e morenica. La forma di allevamento è quella classica a Gujot. Per la vinificazione si procede con la fermentazione, in parte malolattica e affinamento sui lieviti in barrique-tonneau. L’assemblaggio avviene dopo quasi un anno cui fa seguito un’ulteriore maturazione e affinamento di 3 anni in tini d’acciaio.

 

Caratteristiche del vino Appius San Michele Appiano

All’esame organolettico si presenta di colore giallo paglierino brillante, al naso esprime un profilo olfattivo di grande fascino e ricchezza. Al naso si apre con note di frutti tropicali, frutta matura, vaniglia tostata aprono ad un assaggio cremoso, morbido e al tempo stesso fresco, caratterizzato da una chiara traccia minerale. Lunghissimo, chiude con un finale di rara armonia e persistenza.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo grande vino Cantina San Michele Appiano

L'Appius è ottimo per accompagnare piatti di pesce decisi a base di rombo o coda di rospo, ma si abbina benissimo anche al risotto ai funghi o alle specialità̀ al tartufo. Inoltre, l’Appius si sposa perfettamente con piatti gustosi che vedono protagonisti la quaglia e il piccione, e altresì̀ con le animelle di vitello fritte ai funghi.

Altri vini della cantina SAN MICHELE APPIANO
Ti potrebbe piacere anche