novità

Alta Langa Metodo Classico Riserva Pas Dosé Zero 140 Mesi DOCG in Cassa Legno ENRICO SERAFINO

Piemonte
Alta Langa Docg
2008
Sku: 4554
Disponibilità immediata
Q.tà
€ 110,00 € 125,00
Spedizione mercoledì 28 luglio, se ordini oggi stesso

Opzione Quantità

2 bottiglie
€ 220,00
Acquista
-12%
3 bottiglie
€ 330,00
Acquista
-12%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
96/100
2021

Hai bisogno di aiuto?

Vedi tutti i vini

Caratteristiche del vino

Cantina
ENRICO SERAFINO
Regione
Piemonte
Carta dei vini:
Spumante
Denominazione:
Alta Langa Docg
Annata:
2008
Uvaggio:
85% Pinot Nero e 15% Chardonnay
Gradazione:
12,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Leggero e fresco
Abbinamenti cibo-vino:
Crostacei, Fritto misto di pesce, Ostriche, Pesce in umido, Spaghetti ai ricci di mare, Cotechino, Pasta con pesce, Tonno in crosta di pistacchi
Solfiti:
Contiene Solfiti
Codice ICQRF:
CN/9454
Sede Cantina:
Enrico Serafino - Canale (CN) - Corso Asti, 5

Descrizione vino

La presente bottiglia viene venduta in Cassa Legno Serigrafata.

 

Lo ZERO 140 Riserva Pas Dosé Enrico Serafino è il primo Alta Langa ad affinamento estremo mai prodotto: è proprio grazie al suo affinamento di quasi 12 anni che questo vino acquista l’eleganza e la complessità che lo contraddistinguono. Prodotto con uve 85% Pinot Nero e 15%Chardonnay, coltivate sui terreni argillosi-calcarei di Mango, Loazzolo e Bubbio, tra Asti e Cuneo. Dopo la vendemmia a mano, i grappoli vengono accuratamente selezionati e pressati in assenza di azoto , senza l’uso di coclee per salvaguardare le caratteristiche del grappolo. Il mosto così ottenuto fermenta poi in vasche di acciaio e per 6 mesi rimane sulle fecce con batonnage. Avviene poi la presa di spuma seguendo il metodo classico, con fermentazione in bottiglia, affinamento sui lieviti per 140 mesi e sboccatura tardiva.

 

Caratteristiche dell’Alta Langa Zero 140 Riserva Pas Dosé

All’esame organolettico questo vino piemontese si presenta con un colore giallo paglierino dai riflessi dorati. Il perlage è fine e persistente. Al naso si avvertono profondi sentori di frutta candita, miele, nocciole. In bocca è complesso, burroso e cremoso, con un finale minerale lungo.

 

Abbinamenti con questo metodo classico della Cantina Enrico Serafino

Ideale come aperitivo in abbinamento con foie gras, caviale, crostacei e piatti complessi. Questo vino va servito ad una temperatura di 6-8 gradi in calice affusolato.

Altri vini della cantina ENRICO SERAFINO
Ti potrebbe piacere anche