-21%

4 – 20 Toscana Rosso 2009 Villa Patrizia
Vino biologico

Toscana
4 – 20 Toscana Rosso Igt
2009
Sku: 0906
Fino ad esaurimento scorte
Q.tà
€ 28,55 € 36,00

Opzione Quantità

3 bottiglie
€ 85,65
Acquista
-21%

Premi e Riconoscimenti

Punteggio sommelier
92/100
2016

Hai bisogno di aiuto?

Cantina Villa Patrizia L’Azienda Villa Patrizia si estende su un terreno di 25 ettari di cui ...
Vai alla cantina »

Caratteristiche del vino

Cantina
Villa Patrizia
Regione
Toscana
Carta dei vini:
Rosso Toscano
Denominazione:
4 – 20 Toscana Rosso Igt
Annata:
2009
Uvaggio:
Sangiovese, Merlot, Cabernet Sauvignon e Alicante
Biologico:
Gradazione:
15,00%
Formato:
Bottiglia standard
Cl:
75cl
Stile:
Corposo e intenso
Abbinamenti cibo-vino:
Affettati e salumi, Tagliata di Manzo, Bistecca Fiorentina, Arrosto di carne, Formaggi stagionati, Risotto ai Funghi, Pasta al sugo di carne

Descrizione vino

Villa Patrizia, è una prestigiosa azienda agricola toscana, che opera nella provincia di Grosseto; in grado di produrre vini biologici di elevata qualità.

Opera sin dagli anni ‘60 e da allora ha sempre incrementato il già buon livello qualitativo dei propri prodotti. Per l’occasione dagli 80 anni del fondatore della casa vitivinicola “Romeo” fu prodotto il 4-20 che sta a significare 4 volte 20 anni.

Questo eccellente vino rosso deriva da un coscienzioso e sapiente lavoro, rispettoso delle tradizioni, iniziato nel 2008 con la selezione delle migliori “barrique” e “tonneau” dei principali vini rossi aziendali. Il blend del 4-20 è infatti composto da uve di Sangiovese, Merlot, Cabernet Sauvignon e Alicante. Tutti i vini della cantina Villa Patrizia, racchiudono un pezzo di storia.

Caratteristiche del vino

Il blend del vino rosso 4 – 20, prodotto di grande prestigio e raffinatezza, è caratterizzato dall’equivalente miscelazione di uve di Sangiovese, Merlot, Cabernet Sauvignon e di Alicante, tutti presenti al 25%.

Le vigne si collocano entro i confini aziendali e sono tutte direttamente controllate dagli agrotecnici dell’azienda. Si localizzano in Villa Patrizia a 350 metri sul livello del mare e possono anche raggiungere i 380 metri di altitudine, su in territori collinare.

Il sistema di produzione è quello del cordone speronato e la produzione si attesta sui 60 / 70 quintali per ettaro di terreno vitato. La tessitura del terreno è franco argillosa, ricca di calcare non molto profondo.

La vinificazione avviene in vasche di acciaio con lieviti indigeni che poi vengono fatti invecchiare in barrique e tonneau per almeno 2 anni e separatamente per ciascun vitigno. L’assemblaggio avviene in vasche di acciaio 2 mesi prima dell’imbottigliamento.

Abbinamenti con questo prestigioso vino Toscano

Il vino rosso 4 – 20 della cantina Villa Patrizia si contraddistingue per il suo colore rosso profondo e penetrabile solo alla luce diretta. Il profumo è intenso, etereo e ricco di note delle bacche rosse e della spezie. Al sorso risulta intenso, corposo e rotondo oltre che lungamente persistente.

Grazie a queste caratteristiche si abbina bene ai piatti della cucina toscana, quelli strutturati e ricchi di sapori rappresentano l’abbinamento perfetto. La carne alla griglia oppure in umido, con sugo e spezie. I formaggi stagionati e i salumi mediamente stagionati si abbinano alla perfezione.

Va servito in bicchieri ampi che favoriscono l’ossigenazione alla temperatura di 18° o 20° gradi Centigradi.

Altri vini della cantina Villa Patrizia
Ti potrebbe piacere anche